Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Medica > Fascicoli precedenti > Minerva Medica 2007 Agosto;98(4) > Minerva Medica 2007 Agosto;98(4):389-93

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA MEDICA

Rivista di Medicina Interna


Indexed/Abstracted in: Current Contents/Clinical Medicine, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,236

 

Minerva Medica 2007 Agosto;98(4):389-93

L’ECOENDOSCOPIA NEL 2007 

 EDITORIALE

Ecografia endoscopica nelle lesioni sottomucose e nelle compressioni estrinseche del tratto gastrointestinale

Argüello L.

La Fe University Hospital Valencia, Spain

L’ecografia endoscopica (endoscopic ultrasonography, EUS) consente un’esplorazione accurata della parete degli organi digestivi e questo la rende la procedura di scelta per la diagnosi delle lesioni sottomucose del tratto gastrointestinale. Essa rivela l’esatta origine di una lesione, se interna o esterna alla parete gastrointestinale, consente di definirne le caratteristiche aiutandoci a conoscerne la natura e rende possibile eseguire l’EUS-ago-aspirazione guidata (EUS-guided fine-needle aspiration, EUS-FNA) per analisi citologiche e immunoistochimiche.

lingua: Inglese


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina