Home > Riviste > Minerva Medica > Fascicoli precedenti > Minerva Medica 2007 Agosto;98(4) > Minerva Medica 2007 Agosto;98(4):305-11

ULTIMO FASCICOLOMINERVA MEDICA

Rivista di Medicina Interna


Indexed/Abstracted in: Current Contents/Clinical Medicine, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,236


eTOC

 

EDITORIALE  L’ECOENDOSCOPIA NEL 2007


Minerva Medica 2007 Agosto;98(4):305-11

lingua: Inglese

Ecografia endoscopica radiale: l’impatto clinico della stadiazione T

Seewald S. 1, Ang T. L. 2, Soehendra N. 1

1 Department of Interdisciplinary Endoscopy University Medical Center Hamburg-Eppendorf Hamburg, Germany
2 Division of Gastroenterology Changi General Hospital, Singapore


PDF  ESTRATTI


La stadiazione dei cancri gastrointestinali e pancreaticobiliari tramite l’ecografia endoscopica è importante per guidare la scelta di una strategia di trattamento appropriata quale l’asportazione mucosa per via endoscopica, l’intervento chirurgico o la chemioterapia palliativa. Questa review riassume i principi della stadiazione T tramite ecografia endoscopica utilizzando un ecoendoscopio radiale, valuta l’accuratezza della stadiazione T e discute l’impatto clinico della stadiazione T con ecografia endoscopica nel contesto dei cancri esofagei, gastrici e pancreaticobiliari.

inizio pagina