Home > Riviste > Minerva Medica > Fascicoli precedenti > Minerva Medica 2003 Aprile;94(2) > Minerva Medica 2003 Aprile;94(2):111-22

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA MEDICA

Rivista di Medicina Interna


Indexed/Abstracted in: Current Contents/Clinical Medicine, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,236


eTOC

 

ARTICOLI SPECIALI  


Minerva Medica 2003 Aprile;94(2):111-22

lingua: Inglese

Clinical database. Structure, development strategies and expected clinical applications

Torchio M., Molino F., Seidenari C., Molino G.


PDF  


Questo lavoro presenta le caratteristiche di un database clinico realizzato con l'obiettivo di comprendere in una forma altamente strutturata la maggior parte dei dati clinici utilizzati nella gestione del paziente in un ambiente ospedaliero. Il sistema ha l'obiettivo di ottenere un ragionevole compromesso fra le significative ma complesse soluzioni che la ricerca fornisce e le reali esigenze della pratica medica. Innanzitutto il lavoro definisce i requisiti di un database clinico computerizzato in accordo con un approccio clinico centrato sul paziente e le sue esigenze. In una 2° fase descrive la struttura di un prototipo destinato a classificare i dati clinici secondo una gerarchia e descriverli in accordo con un approccio strutturale. Nella successiva sezione si indentificano i problemi legati alla gestione e all'aggiornamento del sistema e si descrivono le possibili soluzioni con particolare attenzione all'acquisizione, al perfezionamento ed alla specializzazione della conoscenza e ai problemi correlati con gli aspetti funzionali che sono richiesti per le applicazioni cliniche. Da ultimo sono elencate alcune applicazioni cliniche particolarmente significative, che utilizzano il database clinico computerizzato come lo standard per l'organizzazione della conoscenza e la condivisione dei dati.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail