Home > Riviste > Minerva Medica > Fascicoli precedenti > Minerva Medica 2003 February;94(1) > Minerva Medica 2003 February;94(1):51-6

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA MEDICA

Rivista di Medicina Interna


Indexed/Abstracted in: Current Contents/Clinical Medicine, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,236


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Medica 2003 February;94(1):51-6

lingua: Inglese

Detection of chromosome 1p deletion using FISH on meningioma touch imprints suggest a region outside chromosome 22 as important in tumor recurrence

Tamiolakis D., Papadopoulos N., Lambropoulou M., Kotini A., Simopoulos C.


PDF  


I meningiomi atipici e anaplastici hanno la tendenza a recidivare e a invadere l'adiacente tessuto cerebrale, osseo e cutaneo. Questi tumori possono anche dare metastasi in organi extracranici come il polmone, il fegato o l'osso e portare a morte il paziente. L'anomalia genetica classicamente presente è una delezione nel cromosoma 22. Recenti studi hanno mostrato che la delezione allelica del cromosoma 1p è associata con la progressione maligna dei meningiomi. E' stata effettuata l'analisi citogenetica di 4 meningiomi mediante ibridizzazione in situ a fluorescenza (FISH) focalizzandosi sui cromosomi 1 e 22. Lo studio sul meningioma ha incluso 4 pazienti con tumori istologicamente benigni. Nel caso di un paziente il tumore ha recidivato. La FISH è stata condotta su 500 nuclei/tumore. Tutti i casi hanno mostrato una delezione del cromosoma 22p, mentre solamente 1 meningioma ha mostrato una delezione addizionale del cromosoma 1p e si trattava del tumore recidivante. I risultati di questo studio sono in accordo con l'esistenza di geni oncosoppressori situati sul cromosoma 1p e associati con la recidiva del meningioma e suggeriscono che l'analisi del cromosoma 1p mediante FISH può rivelarsi utile al medico nel predire la prognosi dei pazienti affetti da questo tumore. Sono comunque necessarie ulteriori indagini in questa direzione, dal momento che i risultati del presente studio sono desunti da un piccolo numero di soggetti in esame.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail