Home > Riviste > Minerva Medica > Fascicoli precedenti > Minerva Medica 2001 Aprile;92(2) > Minerva Medica 2001 Aprile;92(2):99-112

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA MEDICA

Rivista di Medicina Interna


Indexed/Abstracted in: Current Contents/Clinical Medicine, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,236


eTOC

 

REVIEW  


Minerva Medica 2001 Aprile;92(2):99-112

lingua: Italiano

I fattori pro-apoptotici Fas Ligando e Trail (Meccanismi molecolari, ruolo fisiopatologico e potenzialità terapeutiche)

Busso V., Smirne C., Ferrero I., Segir R., Abrate S., Bellone G., Emanuelli G.


PDF  


La morte cellulare programmata, detta apoptosi, è un normale processo fisiologico che interviene durante lo sviluppo embrionale e nel mantenimento dell'omeostasi tissutale.É ormai noto che alterazioni nella regolazione della morte cellulare possano avere vaste implicazioni in patologia umana, dal cancro alle infezioni virali, alle malattie autoimmuni, alla sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS). L'imponente lavoro di ricerca di questi ultimi anni ha portato alla caratterizzazione delle principali proteine coinvolte nelle diverse vie di trasduzione del segnale apoptotico. Un'area di particolare interesse riguarda l'induzione dell'apoptosi mediata da due sistemi recettore-ligando, Fas/Fas ligando e DR4-DR5/TRAIL. L'identificazione di queste molecole e delle vie intracitoplasmatiche innescate ha contribuito ad una migliore comprensione delle loro implicazioni fisiopatologiche, e certamente avrà un notevole impatto sulla messa a punto di innovative strategie terapeutiche nelle malattie associate ad un'alterata sopravvivenza cellulare.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail