Home > Riviste > Minerva Medica > Fascicoli precedenti > Minerva Medica 1999 Ottobre;90(10) > Minerva Medica 1999 Ottobre;90(10):385-90

ULTIMO FASCICOLOMINERVA MEDICA

Rivista di Medicina Interna


Indexed/Abstracted in: Current Contents/Clinical Medicine, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,236

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Medica 1999 Ottobre;90(10):385-90

lingua: Italiano

Un programma di educazione sanitaria per la prevenzione delle cardiopatie realizzato in un ambito di popolazione della Calabria

Misuraca G., Boncompagni F., Chiatto M., Battista F., Serafini O., Talarico A., Plastina F.


PDF  ESTRATTI


Obiettivo. Valutare abitudini e conoscenze degli studenti sui fattori di rischio cardiovascolare e programmare una campagna di prevenzione delle cardiopatie. Metodi. Tutti gli studenti dell'ultimo anno della scuola secondaria superiore della provincia hanno risposto ad un questionario. All'analisi è seguita una campagna di educazione sanitaria. Risultati. Dall'analisi di 3675 questionari è risultato che la maggior parte degli intervistati aveva tra 18 e 20 anni; il 16% dei maschi ed il 7,4% delle femmine erano sovrappeso, gli obesi erano rispettivamente l'1,5 e lo 0,4%. L'80,8% dei maschi ed il 44% delle femmine svolgevano attività fisica continuativa. Il 32,4% dei maschi ed il 26,8% delle femmine fumava sigarette. L'analisi delle conoscenze ha evidenziato una bassa percentuale di risposte esatte. Svolgimento della campagna di prevenzione. Nei distretti scolastici sono stati organizzati quattro seminari rivolti agli insegnanti di scienze sulla prevenzione delle malattie cardiovascolari. Durante l'anno scolastico 4/6 ore di lezione sono dedicate agli stessi temi, con l'impiego di materiali audiovisivi. Nei prossimi mesi saranno organizzati convegni dedicati alla popolazione generale. Conclusioni. Il nostro programma consente di informare l'intera popolazione, attraverso gli studenti, con costi contenuti.

inizio pagina