Home > Riviste > Minerva Medica > Fascicoli precedenti > Minerva Medica 1999 Settembre;90(9) > Minerva Medica 1999 Settembre;90(9):339-44

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA MEDICA

Rivista di Medicina Interna


Indexed/Abstracted in: Current Contents/Clinical Medicine, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,236


eTOC

 

REVIEW  


Minerva Medica 1999 Settembre;90(9):339-44

lingua: Italiano

TTV: un nuovo virus epatitico?

Cau C.


PDF  


In seguito alla scoperta del virus dell'epatite C si è evidenziato il fatto che una proporzione di casi di epatite acuta e cronica sono ancora negativi per tutti i marker virali conosciuti e questo stimola ulteriori indagini per individuare nuovi agenti epatitici. Nel 1997 alcuni scienziati in Giappone isolarono un clone di DNA di un nuovo virus umano in campioni di sieri di un paziente con epatite post-transfusionale dalla eziologia sconosciuta e definito TTV (virus trasmesso con la trasfusione). Il DNA del TTV è comune nelle popolazioni ad aumentato rischio per l'infezione e cioè negli emodializzati, negli emofilici, nei soggetti che abusano di farmaci per via endovenosa. Come virus non incapsulato con un singolo filamento lineare di DNA il TTV ricorda i Parvovirus tra i virus animali conosciuti. È stato appurato che il TTV si può associare con un'epatite post-transfusionaleed epatiti acute e croniche dall'eziologia sconosciuta. L'analisi filogenetica indica 6 differenti genotipi di TTV con distinti sottotipi. Il DNA virale può essere rilevato nel plasma, ma anche nel tessuto epatico di soggetti infettati suggerendo il suo epatotropismo. Il TTV può essere trasmesso per via parenterale attraverso il sangue e prodotti del sangue e probabilmente anche per via non parenterale con la via fecale-orale. Il DNA del TTV è presente in una larga proporzione di pazienti con differenti forme di epatiti da non A a non G. Un nuovo semplice studio sul genotipo basato sullo studio di frammenti del DNA è stato sviluppato. Questo sistema provvederà ad approfondire dal punto di vista clinico ed epidemiologico la conoscenza su tale virus.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail