Home > Riviste > Minerva Medica > Fascicoli precedenti > Minerva Medica 1999 Aprile;90(4) > Minerva Medica 1999 Aprile;90(4):143-6

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA MEDICA

Rivista di Medicina Interna


Indexed/Abstracted in: Current Contents/Clinical Medicine, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,236


eTOC

 

CASI CLINICI  


Minerva Medica 1999 Aprile;90(4):143-6

lingua: Italiano

Aneurisma dell'arteria splenica ed ipertensione portale (Descrizione di un caso)

Arabia R., Pellicanò S., Siciliani R., Dattola O. L., Giusti S., Terra L.


PDF  


Gli aneurismi delle arterie viscerali costituiscono una patologia poco frequente. Le arterie più colpite sono la lienale (60%), l'epatica (20%), la mesenterica superiore (5,9%) ed il tripode celiaco (4%). Fattori predisponenti sono l'ipertensione portale, l'arteriosclerosi, fattori traumatici, infettivi e la gravidanza. L'ipertensione portale con splenomegalia può essere un importante fattore nella patogenesi di aneurismi intra- ed extra-parenchimali dell'arteria splenica. Alcuni Autori hanno inoltre ipotizzato che l'aneurisma dell'arteria splenica in corso di ipertensione portale possa essere la conseguenza di uno stato ipercinetico della milza ed altri hanno sottolineato l'importanza dell'arteriografia in caso di ipertensione portale in gravidanza a scopo preventivo poiché la rottura di un aneurisma di arteria splenica, nonostante la laparotomia d'urgenza, risulta spesso fatale e dell'angiografia celiaca prima di un trapianto di fegato per la prevenzione di possibili rotture. Gli Autori esaminano inoltre i diversi ruoli delle tecniche di imaging utilizzate.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail