Home > Riviste > Minerva Ginecologica > Fascicoli precedenti > Minerva Ginecologica 2012 December;64(6) > Minerva Ginecologica 2012 December;64(6):507-20

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA GINECOLOGICA

Rivista di Ostetricia e Ginecologia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

  MEDICINA RIPRODUTTIVA


Minerva Ginecologica 2012 December;64(6):507-20

lingua: Inglese

Trattamento endoscopico dei fibromi uterini: un aggiornamento

Soto E., Flyckt R., Falcone T.

Department of Obstetrics, Gynecology and Women’s Health Institute, Cleveland Clinic, Cleveland, OH, USA


PDF  


I recenti progressi tecnologici in endoscopia hanno consentito ai chirurghi ginecologi di ampliare gli approcci operativi utilizzabili nel trattamento conservativo dei miomi uterini. Gli approcci comunemente utilizzati nella pratica ginecologica ora includono miomectomia laparoscopica, miomectomia laparoscopica-assistita attraverso mini-incisione laparotomica e miomectomia laparoscopica robot-assistita. L’adeguata valutazione preoperatoria con un’attenta selezione del miglior approccio operativo per ogni specifica paziente costituisce la base di un intervento chirurgico sicuro ed efficace per la gestione operativa dei miomi uterini.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

falcont@ccf.org