Home > Riviste > Minerva Ginecologica > Fascicoli precedenti > Minerva Ginecologica 2011 Ottobre;63(5) > Minerva Ginecologica 2011 Ottobre;63(5):421-7

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA GINECOLOGICA

Rivista di Ostetricia e Ginecologia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Ginecologica 2011 Ottobre;63(5):421-7

lingua: Inglese

Accuratezza diagnostica della sonoisterografia e dell’ecografia transvaginale rispetto all’isteroscopia con biopsia endometriale: uno studio prospettico

La Sala G. B. 1, Blasi I. 1, Gallinelli A. 2, Debbi C. 1, Lopopolo G. 1, Vinci V. 3, Villani M. T. 1, Iannotti F. 1

1 Department of Obstetrics and Gynecology, Arcispedale S. Maria Nuova, Reggio Emilia, Italy;
2 Department of Obstetrics and Gynecology, Ospedale Unico della Versilia, Lido di Camaiore, Lucca, Italy;
3 Department of Radiology, Policlinico Umberto I, Rome, Italy


PDF  


Obiettivo. Scopo di questo studio era confrontare l’accuratezza diagnostica dell’ecografia transvaginale (transvaginal sonography, TVS) e della sonoisterografia (sonohysterography, SHG) rispetto all’isteroscopia (hysteroscopy, Hys) con biopsia endometriale (endometrial biopsy, EB) per la valutazione della cavità uterina.
Metodi. Sono state reclutate nello studio 116 pazienti con problemi di infertilità e/o sanguinamento uterino anomalo e/o sospetta patologia della cavità uterina. Le pazienti sono state sottoposte consecutivamente, nella stessa giornata, a TVS, SHG e Hys + EB eseguite da tre diversi operatori.
Risultati. La TVS mostra un’eccellente specificità (95,7%) nella rilevazione di polipi uterini, un buon livello di sensibilità (85,7%) e specificità (89,2%) nella valutazione di iperplasie endometriali, e un eccellente NPV (92,2%) nella diagnosi di miomi sottomucosi. L’accuratezza diagnostica della TVS per le sinechie non è valutabile. La SHG offre un’elevata specificità (92,8%) nella rilevazione di polipi uterini, e alti livelli di sensibilità (92,9%) e specificità (96,8%) nella diagnosi di iperplasie endometriali. Mostra inoltre alti livelli di sensibilità (90%) e specificità (99%), e alti valori PPV (92,2%) e NPV (99%) nella rilevazione di miomi sottomucosi. Infine, la SHG è caratterizzata da alti valori predittivi sia positivi che negativi (PPV 100% e NPV 100%) nella diagnosi di sinechie.
Conclusioni. La TVS potrebbe essere utilizzata come prima indagine per escludere la presenza di patologie uterine. La TVS potrebbe ridurre il numero di Hys diagnostiche comunemente eseguite in donne con cavità uterina normale. La SHG dovrebbe essere utilizzata per la diagnosi di patologie e per decidere tra Hys operativa “office” e trattamento resettoscopico.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

immacolata.blasi@asmn.re.it