Home > Riviste > Minerva Ginecologica > Fascicoli precedenti > Minerva Ginecologica 2011 February;63(1) > Minerva Ginecologica 2011 February;63(1):19-24

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA GINECOLOGICA

Rivista di Ostetricia e Ginecologia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Ginecologica 2011 February;63(1):19-24

Copyright © 2011 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Recidiva di cisti ovarica dopo scleroterapia

Kafali H., Eser A., Duvan C. I., Keskin E., Onaran Y. A.

Departments of Obstetrics and Gynecology, Fatih University Medical School, Bestepe Haspital Ankara, Ankara, Turkey


PDF  


Obiettivo. L’obiettivo di questo articolo era di valutare la correlazione tra recidiva di cisti ovarica e alcune caratteristiche delle cisti dopo scleroterapia di cisti ovariche non neoplastiche con combinazione di alcool ed eritromicina.
Metodi. Cinquanta due casi di cisti ovariche semplici sono stati sottoposti a scleroterapia con alcool ed eritromicina. Due pazienti sono state escluse a causa di risultati citologici sospetti. Tutte le pazienti sono state seguite mensilmente con un ecocolor-Doppler per oltre 12 mesi. L’insuccesso della procedura si verificava nel caso in cui si evidenziava all’ecografia una cisti recidiva di diametro superiore a 5 centimetri. Le dimensioni della cisti e il colore del liquido aspirato, i livelli di ormoni steroidei e dei markers tumorali nel liquido cistico sono stati correlati con il tasso di recidiva.
Risultati. Il liquido della cisti era sieroso in 32 casi e color cioccolato in venti casi. Le analisi citologiche di trenta cisti hanno evidenziato un sedimento acellulare, in venti casi è stata posta diagnosi di endometrioma e due casi erano sospetti. A 12 mesi di follow-up, ci sono state 12 cisti recidive. Non vi erano differenze nel volume della cisti aspirata, nella dimensione della cisti e nei livelli di FSH e LH nelle cisti recidive e scomparse. Lo spessore della parete cistica della cisti recidiva era maggiore rispetto a quella della cisti scomparsa (P<0,001). Le concentrazioni medie di estradiolo e progesterone delle cisti scomparse erano significativamente maggiori di quelle delle cisti recidive; al contrario, i livelli medi di CA125 nelle cisti recidive (347,9±204,4) erano significativamente superiori a quelli delle cisti scomparse (16,75±22,45).
Conclusioni. L’aspirazione e la scleroterapia con alcool ed eritromicina è risultata associata ad un tasso relativamente elevato di recidive in cisti con aspirato ematico ed elevati livelli di CA125 nel liquido cistico.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

hasankafali@hotmail.com