Home > Riviste > Minerva Ginecologica > Fascicoli precedenti > Minerva Ginecologica 2006 Febbraio;58(1) > Minerva Ginecologica 2006 Febbraio;58(1):41-54

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA GINECOLOGICA

Rivista di Ostetricia e Ginecologia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

REVIEW  


Minerva Ginecologica 2006 Febbraio;58(1):41-54

lingua: Inglese

Il ruolo del sistema nervoso centrale nella patogenesi della sindrome da ovaio policistico

Hayden B. J., Balen A. H.

Department of Reproductive Medicine, The General Infirmary at Leeds, Leeds, UK


PDF  


Questo articolo rivede il concetto fondamentale degli aspetti ghiandolari e dell’asse ipotalamo-ipofisi-ovaio, ponendo particolare attenzione allo sviluppo embrionario e al processo maturativo che avviene con una pubertà normale. Verranno discusse la funzione intrinseca e la modulazione estrinseca alla base di questi processi. Verranno riviste le alterazioni neuroendocrine evidenti nella sindrome da ovaio policistico, che verranno considerate nel contesto della recente definizione universalmente accettata della sindrome. Verranno presentate le teorie più recenti, focalizzando l’attenzione sul ruolo significativo che i disturbi neuroendocrini rivestono nell’eziologia della sindrome da ovaio policistico durante il processo di maturazione puberale.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail