Home > Riviste > Minerva Ginecologica > Fascicoli precedenti > Minerva Ginecologica 2005 October;57(5) > Minerva Ginecologica 2005 October;57(5):551-6

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA GINECOLOGICA

Rivista di Ostetricia e Ginecologia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Ginecologica 2005 October;57(5):551-6

lingua: Italiano

Effetti della terapia con fitoestrogeni sulla mucosa endometriale in postmenopausa

Caserta L., Caserta R., MTorella M., Nappo C., De Lucia D., Panariello S.


PDF  


Obiettivo. Lo scopo di questo studio era eseguire un'analisi istologica di confronto dell'endometrio in donne in postmenopausa, che fanno uso di terapia con fitoestrogeni per valutare l'efficacia e l'eventuale comparsa di effetti collaterali.
Metodi. Lo studio è stato realizzato costituendo 2 gruppi per confrontare i risultati. Un gruppo ha assunto per 24 mesi una supplemetazione dietetica di fitoestrogeni, mentre l'altro, per il medesimo periodo di tempo, ha assunto del placebo. Sono stati compiuti prelievi bioptici endometriali all'inizio dello studio tra le pazienti selezionate presso il nostro Centro. Solo se il campione bioptico era istologicamente adeguato, non iperplasico, non canceroso e non secretivo, le pazienti in postmenopausa hanno iniziato lo studio. Contatti frequenti sono stati attuati nell'intervallo dei 24 mesi per evidenziare la regolare condotta terapeutica, i sintomi e la comparsa di eventuali effetti indesiderati. Al termine dello studio sono stati prodotti nuovi e conclusivi prelievi bioptici della mucosa endometriale per entrambi i gruppi.
Risultati. Centoquarantuno pazienti hanno completato lo studio. Cinque (3,4%) tra le pazienti arruolate sottoposte a terapia con fitoestrogeni hanno presentato un campione bioptico endometriale debolmente proliferativo. Tutte le altre biopsie eseguite all'inizio e al termine dello studio hanno mostrato un campione atrofico e inattivo. Vampate, sudorazioni notturne, secchezza vaginale e dispareunia sono migliorate al termine dello studio nel gruppo trattato con fitoestrogeni rispetto al gruppo placebo. Sebbene non siano state evidenziate differenze statisticamente significative, per i sintomi e per gli effetti collaterali, l'insonnia è stato il sintomo più comune presente nel gruppo delle pazienti trattate con terapia non ormonale a base di fitoestrogeni.
Conclusioni. I fitoestrogeni non hanno causato una sensibile e preoccupante stimolazione della mucosa endometriale. L'insonnia è stata più frequente nel gruppo trattato farmacologicamente nei 24 mesi di studio, mentre le vampate, la sudorazione notturna, la secchezza vaginale e la dispareunia persistevano o aumentavano rispetto all'inizio dello studio nel gruppo placebo ma non nel gruppo in terapia con fitoestrogeni.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail