Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Ginecologica > Fascicoli precedenti > Minerva Ginecologica 2005 Febbraio;57(1) > Minerva Ginecologica 2005 Febbraio;57(1):55-78

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA GINECOLOGICA

Rivista di Ostetricia e Ginecologia

Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

Periodicità: Bimestrale

ISSN 0026-4784

Online ISSN 1827-1650

 

Minerva Ginecologica 2005 Febbraio;57(1):55-78

HUMAN REPRODUCTION 

Diagnosi e trattamento dell'endometriosi. Una rassegna

Scarselli G., Rizzello F., Cammilli F., Ginocchini L., Coccia M. E.

L'approccio corretto per il management dell'endometriosi è ad oggi poco definito. Questa review si propone di esaminare i dati più recenti riguardo la diagnosi e il trattamento dell'endometriosi cercando di delineare delle linee-guida sull'approccio diagnostico e il regime terapeutico più appropriati. La laparoscopia rappresenta ad oggi il gold-standard per la diagnosi e la stadiazione dell'endometriosi. I rischi e le limitazioni diagnostiche connesse alla laparoscopia e l'aspecificità della valutazione clinica giustificano gli sforzi fatti recentemente per migliorare le indagini diagnostiche per immagini. Tuttora l'approccio terapeutico è lontano dall'essere definito causale e resta finalizzato alla gestione delle manifestazioni cliniche della malattia. In pazienti con algie pelviche, non desiderose di gravidanza, si può tentare un trattamento medico di prima linea. L'approccio chirurgico viene considerato il trattamento di prima linea per le pazienti con algie pelviche e/o masse annessiali che desiderino subito la gravidanza. Per le pazienti infertili la terapia medica ha un ruolo limitato. Le 2 opzioni terapeutiche includono il trattamento chirurgico o la fecondazione in vitro. Dai nostri risultati emergerebbe che il corretto management della paziente infertile con endometriosi consiste in un approccio combinato chirurgia-fecondazione in vitro in tempi definiti in coloro che non hanno ottenuto la gravidanza spontanea post-chirurgia.

lingua: Inglese, Italiano


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina