Home > Riviste > Minerva Ginecologica > Fascicoli precedenti > Minerva Ginecologica 2001 Aprile;53(2) > Minerva Ginecologica 2001 Aprile;53(2):127-36

ULTIMO FASCICOLOMINERVA GINECOLOGICA

Rivista di Ostetricia e Ginecologia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

REVIEW  


Minerva Ginecologica 2001 Aprile;53(2):127-36

lingua: Italiano

Una alternativa alla terapia ormonale sostitutiva postmenopausale?

Tinelli A., Perrone A., Tinelli F. G.


PDF  ESTRATTI


La terapia ormonale sostitutiva (HRT) rappresenta il primo e forse unico approccio per la prevenzione ed il trattamento dei disturbi della menopausa. Tuttavia le continue controversie sui rischi associati alla somministrazione dell'HRT hanno spinto la ricerca farmaceutica verso nuove forme di trattamento. Una classe di farmaci che attualmente suscita notevole interesse terapeutico è quella dei SERMs (Selettive Estrogen Receptor Modulator). Queste molecole, grazie alle specifiche caratteristiche estrogeniche/anti-estrogeniche, sono in grado di agire su più tessuti bersaglio e con differenti azioni, per cui rappresentano, allo stato attuale, una possibile alternativa alla terapia ormonale sostitutiva.

inizio pagina