Home > Riviste > Minerva Ginecologica > Fascicoli precedenti > Minerva Ginecologica 1999 Marzo;51(3) > Minerva Ginecologica 1999 Marzo;51(3):99-102

ULTIMO FASCICOLOMINERVA GINECOLOGICA

Rivista di Ostetricia e Ginecologia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

CASI CLINICI  


Minerva Ginecologica 1999 Marzo;51(3):99-102

lingua: Italiano

Adenocarcinoma mucinoso dell'ovaio in gravidanza

Domini D., Campagna G., Coianiz A., Ferrari P., Garofalo S., Giustolisi V.


PDF  ESTRATTI


Si riporta un caso clinico giunto alla nostra osservazione di adenocarcinoma ovarico in gravidanza.
Vengono illustrati i problemi diagnostici e terapeutici che si possono presentare.
I dati riscontrati nella letteratura scientifica riguardo al carcinoma ovarico in gravidanza non sono numerosi. La maggior parte degli Autori concorda, soprattutto negli stadi iniziali, nella prosecuzione della gravidanza, con attenta osservazione della paziente.
Anche in questo caso, con prudente osservazione, la gestazione si è conclusa senza rischio sia per la madre che per il feto.
A distanza di un mese dal parto si sono completate la terapia chirurgica con l'annessiectomia complementare, l'asportazione dell'utero, la resezione omentale e le biopsie della cavità addominale.
I marker CA 125 e CA 72-4 dopo il parto si sono normalizzati.
A distanza di oltre un anno dall'intervento la paziente gode di ottima salute.

inizio pagina