Home > Riviste > Minerva Endocrinologica > Fascicoli precedenti > Minerva Endocrinologica 2014 Marzo;39(1) > Minerva Endocrinologica 2014 Marzo;39(1):59-65

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA ENDOCRINOLOGICA

Rivista sulle Malattie del Sistema Endocrino


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,118


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Endocrinologica 2014 Marzo;39(1):59-65

lingua: Inglese

Effetti della terapia con metformina a breve termine associata a decremento della dose di levotiroxina su TSH e livelli degli ormoni tiroidei nei pazienti con carcinoma tiroideo

Mousavi Z. 1, Dourandish L. 1, Rokni H. 1, Sadeghi R. 2, Rasoul Zakavi S. 2

1 Endocrine Research Center, School of Medicine Mashhad University of Medical Sciences;
2 Nuclear Medicine Research Center School of Medicine Mashhad University of Medical Sciences


PDF  


Obiettivo. La terapia soppressiva con levotiroxina è il passo principale nel trattamento del carcinoma differenziato della tiroide (differentiated thyroid cancer, DTC). Tuttavia, l’ipertiroidismo subclinico è associato a effetti deleteri sul sistema cardiovascolare e scheletrico. La metformina può avere un effetto soppressivo sul livello di TSH.
Metodi. Abbiamo eseguito uno studio randomizzato controllato a singolo cieco sugli effetti della terapia con metformina a breve termine su 50 pazienti non diabetici con DTC (età media di 39,68±8,7 anni) sottoposti a terapia soppressiva con levotiroxina. Metformina (500 mg) o placebo sono stati aggiunti alla terapia farmacologica dei pazienti e la dose di levotiroxina diminuita del 33%. I valori di TSH e ormoni tiroidei sono stati misurati all’inizio dello studio e 3 mesi dopo il trattamento.
Risultati. Quarantasei pazienti avevano carcinoma papillare e 4 carcinoma follicolare. La dose media di levotiroxina era di 2,2±0,48 µg/kg. Il livello medio di TSH all’inizio dello studio era 0,05±0,04 mIU/l. L’età media, il peso e il livello di TSH al basale non erano significativamente differenti tra metformina e placebo (P>0,2). Nel gruppo trattato con metformina, il livello medio (±DS) di TSH era significativamente aumentato da 0,03±0,04 a 3,1±5,7 mUI/l dopo 3 mesi di intervento (P=0,01) e i livelli medi di ormoni tiroidei erano significativamente diminuiti (P<0,001). Nel gruppo placebo, il livello medio di TSH è aumentato da 0,04±0,04 a 3,1±4,7 mIU/l dopo 3 mesi (P=0,003). Il delta TSH era di 3±5,6 mUI/l e 3,1±4,7 mUI/l rispettivamente nel gruppo della metformina e del placebo, (P=0,9).
Conclusioni. L’aggiunta di 500 mg di metformina al regime farmacologico non è stata utile per compensare il 33% di decremento della dose di levotiroxina nei pazienti con DTC.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

zakavir@mums.ac.ir