Home > Riviste > Minerva Endocrinologica > Fascicoli precedenti > Minerva Endocrinologica 2012 March;37(1) > Minerva Endocrinologica 2012 March;37(1):75-92

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA ENDOCRINOLOGICA

Rivista sulle Malattie del Sistema Endocrino


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,383


eTOC

 

  ENDOCRINOLOGIA GINECOLOGICA


Minerva Endocrinologica 2012 March;37(1):75-92

Copyright © 2012 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Anomalie della risposta infiammatoria nell’endometriosi e possibili conseguenze: una review

Khoufache K., Michaud N., Harir N., Kibangou Bondza P., Akoum A.

Unité d’Endocrinologie de la Reproduction, Centre de Recherche Hôpital Saint-François d’Assise, Centre Hospitalier Universitaire de Québec (CHUQ), Faculté de Médecine, Université Laval, Québec, QC, Canada


PDF  


L’endometriosi, definita dalla presenza in sedi extrauterine di cellule simili a quelle endometriali, è una delle malattie ginecologiche più diagnosticate; colpisce dal 5 al 10 % delle donne in età fertile, ma la vera incidenza non è nota. L’endometriosi è una causa primaria di dolore pelvico, dismenorrea, dispareunia, infertilità e irregolarità mestruali, ma non vi è una chiara correlazione tra i sintomi e l’estensione della malattia. Nonostante decenni di intensa attività di ricerca, poco si sa sulla patogenesi dell’endometriosi. La malattia è spesso associata a infiammazione pelvica cronica. Livelli anomali di cellule immunitarie come macrofagi, cellule dendritiche e cellule natural killer sono stati rilevati nella cavità peritoneale delle pazienti. Queste cellule, tuttavia, sembrano incapaci di identificare ed eliminare le cellule endometriali ectopiche. Diversi studi hanno mostrato che le cellule immunitarie presenti nel peritoneo sono disfunzionali e possono addirittura contribuire allo sviluppo dell’endometriosi. È stata condotta una review degli studi clinici e scientifici sull’argomento. Questa review fa luce sulle alterazioni cellulari e immunologiche proinfiammatorie che sono state rilevate nelle pazienti con endometriosi, ne evidenzia l’impatto sull’angiogenesi, sull’apoptosi, sul rimodellamento della matrice extracellulare e sulla produzione ormonale, e descrive le conseguenze sulla fertilità.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

ali.akoum@crsfa.ulaval.ca