Home > Riviste > Minerva Endocrinologica > Fascicoli precedenti > Minerva Endocrinologica 2008 Settembre;33(3) > Minerva Endocrinologica 2008 Settembre;33(3):175-91

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA ENDOCRINOLOGICA

Rivista sulle Malattie del Sistema Endocrino


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,118


eTOC

 

REVIEW  


Minerva Endocrinologica 2008 Settembre;33(3):175-91

lingua: Inglese

Imaging scintigrafico della patologia surrenalica

Gross M. D. 1, Wong K. K. 1, Rubello D. 2

1 Nuclear Medicine Service, Department of Veterans Affairs Health System and Division of Nuclear Medicine, Department of Radiology, University of Michigan Medical School, Ann Arbor, MI, USA
2 Nuclear Medicine Service PET Unit, S. Maria della Misericordia Rovigo Hospital, Istituto Oncologico Veneto (IOV), Rovigo, Italy


PDF  


L’approccio della medicina nucleare all’imaging surrenalico utilizza da circa 60 anni radiofarmaci che sfruttano le peculiari caratteristiche delle varie suddivisioni funzionali della ghiandola, la capacità di accumulare substrati, sintetizzare ormoni, le interazioni recettore-ligando e la manipolazione farmacologica di meccanismi di controllo centrale. La recente introduzione di tecniche di imaging ibride che combinano un’elevata risoluzione anatomica con mappe funzionali derivate da immagini scintigrafiche costituisce un ulteriore step nell’evoluzione delle tecniche intergrate di imaging, utilizzabili a scopo diagnostico nella valutazione della patologia surrenalica.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail