Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Endocrinologica > Fascicoli precedenti > Minerva Endocrinologica 2007 Settembre;32(3) > Minerva Endocrinologica 2007 Settembre;32(3):173-83

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA ENDOCRINOLOGICA

Rivista sulle Malattie del Sistema Endocrino

Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,118

Periodicità: Trimestrale

ISSN 0391-1977

Online ISSN 1827-1634

 

Minerva Endocrinologica 2007 Settembre;32(3):173-83

L’OBESITA' NEL 2007 

Dispendio energetico: una determinante critica del bilancio energetico con controlli chiave ipotalamici

Richard D.

Laval Hospital Research Center and Merck Frosst/CIHR Research Chair in Obesity Chemin Sainte-FoyQuébec, Canada

Le riserve di energia sono regolate da complessi controlli nervosi dipendenti sia dall’apporto di cibo che dal dispendio energetico. Questi controlli sono assicurati dai neuroni di interconnessione che producono diversi peptidi o neurotrasmettitori classici, che sono stati raggruppati in sistemi ‘anabolici’ e ‘catabolici’. Mentre diverse ricerche si sono interessate del controllo dell’assunzione di energia, gli aspetti relativi al dispendio energetico hanno sinora suscitato un moderato interesse, nonostante il dispendio energetico rappresenti una determinante chiave del bilancio energetico. Nelle cavie da laboratorio (roditori), in particolare, viene esercitato uno stretto controllo sul tessuto adiposo bruno (brown adipose tissue, BAT), che rappresenta un efficace effettore termogenico. La termogenesi BAT è regolata dal sistema nervoso simpatico, la cui attività viene controllata da neuroni presenti in diverse regioni cerebrali, quali il nucleo ipotalamico paraventricolare (paraventricular hypotalamic nucleus, PVH), il nucleo arcuato (arcuate nucleus, ARC) e l’ipotalamo laterale (lateral hypotalamus, LH). I neuroni proopiomelanocortinici del ARC sono in connessione con il PVH e terminano in vicinanza dei recettori per la melanocortina-4, che sono concentrati nella parte discendente del PVH, che comprende neuroni che il rilascio di sostanze dal SNS in direzione del BAT. L’LH contiene neuroni che producono ormoni ad alta concentrazione di melanina o orexine, che sono anche importanti peptidi per il controllo del dispendio energetico. Questi neuroni non solo sono connessi in modo polisinaptico con il BAT, ma sono anche collegati a regioni cerebrali che controllano i comportamenti motivati e l’attività locomotoria e, di conseguenza, il loro ruolo nel controllo del dispendio energetico potrebbe andare oltre la termogenesi BAT.

lingua: Inglese


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina