Home > Riviste > Minerva Endocrinologica > Fascicoli precedenti > Minerva Endocrinologica 2006 Giugno;31(2) > Minerva Endocrinologica 2006 Giugno;31(2):183-9

ULTIMO FASCICOLOMINERVA ENDOCRINOLOGICA

Rivista sulle Malattie del Sistema Endocrino


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,118


eTOC

 

CASI CLINICI  


Minerva Endocrinologica 2006 Giugno;31(2):183-9

lingua: Inglese

Feocromocitoma associato a tumore della corticale nella stessa ghiandola surrenale: due casi clinici e revisione della letteratura

Cotesta D. 1, Petramala L. 1, Serra V. 1, Giustini S. 2, Divona L. 2, Calvieri S. 2, De Toma G. 3, Ciardi A. 4, Corsi A. 4, Massa R. 4, Reale M. G. 4, Letizia C. 1

1 Day Hospital of Internal Medicine and Hypertension Department of Clinical Sciences University La Sapienza, Rome, Italy
2 Department of Dermatology University La Sapienza, Rome, Italy
3 Department of Surgery “P. Valdoni” University La Sapienza, Rome, Italy
4 Department of Experimental Pathology University La Sapienza, Rome, Italy


PDF  ESTRATTI


I feocromocitomi sono tumori neuroendocrini producenti catecolamine originanti dalle cellule cromaffini della midollare surrenalica o dal sistema paragangliare extra-surrenalico. Essi presentano 2 caratteristiche distintive: rarità e variabilità clinica. Il feocoromocitoma solo occasionalmente si associa a lesioni patologiche della corteccia surrenalica.
In questo articolo presentiamo 2 casi di pazienti riferiti al nostro ospedale con diagnosi clinicamente sospettata di feocromocitoma. Entrambi erano ipertesi, il primo paziente con i sintomi tipici del feocromocitoma e il secondo con dolore toracico e ipertensione farmaco-resistente.
La diagnosi di feocromocitoma fu confermata in entrambi i casi con analisi di laboratorio e la lesione fu identificata con 3 tecniche di diagnostica per immagini: tomografia computerizzata (TC), risonanza magnetica nucleare (RMN) e scintigrafia con 123I-metaiodobenzilguanidina (MIBG). Entrambi i pazienti furono sottoposti a surrenectomia e nella stessa ghiandola surrenalica fu identificato un feocromocitoma associato ad adenoma corticosurrenalico non funzionante. A nostra conoscenza, solo pochi casi con questa associazione sono riportati in letteratura.

inizio pagina