Home > Riviste > Minerva Chirurgica > Fascicoli precedenti > Minerva Chirurgica 2014 February;69(1) > Minerva Chirurgica 2014 February;69(1):47-55

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA CHIRURGICA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,877


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Chirurgica 2014 February;69(1):47-55

lingua: Inglese

Valutazione dell’efficacia degli attuali trattamenti per ridurre l’ileo postoperatorio: studio clinico randomizzato condotto in un unico centro

Bonventre S. 1, Inviati A. 1, Di Paola V. 1, Morreale P. 1, Di Giovanni S. 1, Di Carlo P. 2, Schifano D. 1, Frazzetta G. 1, Gulotta G. 1, Scerrino G. 1

1 Department of Surgical and Oncological Sciences University of Palermo, Palermo, Italy;
2 A. Chiarini Microbiology Section G. D’Alessandro Department of Sciences for Health Promotion, University of Palermo, Palermo, Italy


PDF  


OBIETTIVO: L’ileo postoperatorio è considerato una inevitabile conseguenza della chirurgia addominale. Lo scopo di questo studio è valutare l’efficacia di alcuni trattamenti nel risolvere l’ileo postoperatorio in diversi approcci chirurgici.
METODI: Sono stati sottoposti a chirurgia addominale e suddivisi in quattro gruppi 360 pazienti: videolaparocolecistectomia, chirurgia colo-rettale e gastrica laparotomica, intervento di Hartmann. In ciascun gruppo, i pazienti hanno ricevuto differenti trattamenti postoperatori: chewing gum, olio d’oliva, entrambi e acqua. Ciascun gruppo è stato confrontato con un gruppo di controllo.
RISULTATI: Nei pazienti sottoposti a videolaparocolecistectomia, la mediana del primo passaggio postoperatorio di gas e feci nel gruppo acqua era rispettivamente 10 e 34 ore (P=0,006, P=0,021), significativamente più breve rispetto al gruppo di controllo (mediana postoperatoria 24 e 72 ore). La degenza postoperatoria nel gruppo acqua era più breve (mediana 1 giorno, terzo interquartile 2,5) rispetto al gruppo di controllo (mediana 3 giorni; terzo interquartile 7.0, P=0,01). Nei pazienti sottoposti a chirurgia gastrica, la mediana del primo passaggio postoperatorio di feci nel gruppo chewing gum e olio d’oliva era 48 ore, significativamente più breve rispetto al gruppo di controllo (mediana postoperatoria 120 ore, P=0,04). Il tempo mediano del primo passaggio postoperatorio di gas e feci era anche più breve negli altri gruppi rispetto al gruppo di controllo, sebbene questa differenza non era significativa.
CONCLUSIONI: Chewing gum, olio d’oliva e l’uso di entrambi non inducono una rilevante riduzione dell’ileo dopo chirurgia. L’acqua può essere una valida e poco costosa opzione nella riduzione dell’ileo.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

surgeryangela@hotmail.it