Home > Riviste > Minerva Chirurgica > Fascicoli precedenti > Minerva Chirurgica 2013 December;68(6) > Minerva Chirurgica 2013 December;68(6):537-42

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA CHIRURGICA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,877


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Chirurgica 2013 December;68(6):537-42

Copyright © 2013 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Valutazione di tre strumenti nella colecistectomia per via laparoscopica: bisturi armonico, sistema bipolare per la sintesi dei vasi e tecnica tradizionale

Bulus H. 1, Basar O. 2, 3, Tas A. 4, Yavuz A. 1, Akkoca M. 1, Coskun A. 5, Coban S. 3, Tuna Y. 2, Erbis H. 6, Koklu S. 7

1 Department of General Surgery Kecioren Training and Research Hospital, Ankara, Turkey;
2 Department of Gastroenterology Akdeniz University School of Medicine, Antalya, Turkey;
3 Department of Gastroenterology Dişkapi Yildirim Beyazit Training and Research Hospital, Ankara, Turkey;
4 Department of Gastroenterology Osmaniye State Hospital, Osmaniye, Turkey;
5 Department of General Surgery Yildirim Beyazit University, Faculty of Medicine, Ankara, Turkey;
6 Department of General Surgery Pamukkale University School of Medicine Denizli, Turkey;
7 Associate professor, Department of Gastroenterology, Ankara Training and Research Hospital, Ankara, Turkey


PDF  


Obiettivo. La laparoscopia rappresenta la procedura standard di riferimento nella chirurgia della cistifellea. Il bisturi armonico e il sistema bipolare per la sintesi dei vasi sono gli altri due strumenti utilizzati nella colecistectomia per via laparoscopica. Obiettivo del presente studio è stato quello di confrontare l’efficacia e la sicurezza dei tre strumenti utilizzati nella colecistectomia per via laparoscopica.
Metodi. Un totale di 60 pazienti sono stati inclusi nello studio. I pazienti sono stati suddivisi in tre gruppi. Nel Gruppo A, il dotto cistico e l’arteria cistica sono stati legati utilizzando clip laparoscopiche e la cistifellea è stata sezionata dal letto epatico mediante elettrocauterio. Nel Gruppo B, il dotto cistico e l’arteria cistica sono stati legati utilizzando il bisturi armonico e la cistifellea è stata sezionata dal letto epatico utilizzando il bisturi armonico. Nel Gruppo C, il dotto e l’arteria cistica sono stati legati utilizzando il sistema bipolare per la sintesi dei vasi e la cistifellea è stata sezionata dal letto epatico utilizzando il sistema bipolare per la sintesi dei vasi. I gruppi sono stati confrontati per i seguenti parametri: durata dell’intervento chirurgico, quantità di drenaggio, pressione di apertura del dotto cistico e costo.
Risultati. La durata dell’intervento chirurgico era di 31,5±11,1 minuti nel Gruppo B, 33,1±10 minuti nel Gruppo A e 36,5±9,9 minuti nel Gruppo C; la differenza tra il Gruppo B e il Gruppo C era statisticamente significativa (P<0,04). La pressione di apertura del dotto cistico era più elevata nel gruppo A, pari a 324,0±23,4 mmHg. Il costo totale era rispettivamente di 900$, 2900$ e 1800$ per i gruppi A, B e C.
Conclusioni. Nella colecistectomia per via laparoscopica diverse fonti energetiche possono essere utilizzate in sicurezza con una prudente sezione e legatura del dotto cistico.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

basaromer@hotmail.com