Home > Riviste > Minerva Chirurgica > Fascicoli precedenti > Minerva Chirurgica 2011 April;66(2) > Minerva Chirurgica 2011 April;66(2):95-100

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA CHIRURGICA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,115


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Chirurgica 2011 April;66(2):95-100

Copyright © 2011 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Funduplicatio totale senza divisione dei vasi gastrici brevi: valutazione funzionale a un anno e review dalla letteratura

Tosato F., Marano S., Luongo B., Paltrinieri G., Mattacchione S., Bezzi M.

Department of Surgery “F. Durante”, Policlinico “Umberto I”, La Sapienza University, Rome, Italy


PDF  


Obiettivo. La malattia da reflusso gastroesofageo (MRGE) è una delle più comuni malattie moderne. Abbiamo effettuato valutazioni funzionali dopo plastica antireflusso senza divisione dei vasi gastrici brevi e revisione della letteratura.
Metodi. Da gennaio 2007 a giugno 2008 43 pazienti con MRGE sono stati sottoposti a intervento di Nissen-Rossetti, 7 pazienti sono stati persi durante il follow-up. I pazienti hanno effettuato endoscopia, pH-Metria delle 24 ore, nel periodo preoperatorio, a 6 e 12 mesi dopo intervento. La revisione della letteratura è stata effettuata su PubMed a Medline, usando parole chiave “malattia da reflusso gastroesofaeo” , “chirurgia laparoscopica”, “tecnica della funduplicatio”. La selezione si è basata su review e riviste internazionali, in inglese.
Risultati. Le endoscopie hanno mostrato guarigione completa della esofagite in tutti i pazienti. L’esofago di Barrett era ancora presente. Sei pazienti avevano ancora sintomi, ma pH-Metria ed endoscopia erano negative. Due pazienti (5,5%) assumevano IPP dopo 12 mesi. Sette pazienti (19,4%) riferivano disfagia per solidi dopo tre mesi. I ricoveri per disfagia sono stati 2, 1 paziente ha subito dilatazione pneumatica. A 6 e 12 mesi nessun caso di disfagia è stato rilevato. Durante il follow-up non c’è stato alcuna gas-bloat syndrome. La riduzione del Johnsson-and-DeMeester score da 6 a 12 mesi è stata statisticamente significativa.
Discussione. Studi, randomizzati e non, sembrano affermare che non è necessario dividere i vasi gastrici brevi per confezionare plastiche “corte, morbide”.
Conclusioni. La fundoplicatio Nissen-Rossetti è sicura e terapeutica per la MRGE con minimi effetti avversi.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

filippo.tosato@uniroma1.it