Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Chirurgica > Fascicoli precedenti > Minerva Chirurgica 2010 Dicembre;65(6) > Minerva Chirurgica 2010 Dicembre;65(6):627-33

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA CHIRURGICA

Rivista di Chirurgia

Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,877

Periodicità: Bimestrale

ISSN 0026-4733

Online ISSN 1827-1626

 

Minerva Chirurgica 2010 Dicembre;65(6):627-33

 ARTICOLI ORIGINALI

Efficacia emostatica del TachoSil® nelle resezioni epatiche minori eseguite con device bipolare a radiofrequenza

Sandonato L. 1, Cipolla C. 1, Airò Farulla C. 1, Graceffa G. 1, Giannitrapani L. 3, Galia M. 2, Lombardo G. 1, Ferro G. 1, Lodato L. 2, Latteri M. A. 1

1 Divisione di Chirurgia Generale e Oncologica, Dipartimento di Oncologia, Unità Interdipartimentale per le neoplasie epatiche, Università di Palermo, Palermo, Italia;
2 Divisione di Scienze Radiologiche, Dipartimento di Biothecnologia e Medicina Legale, Unità Interdipartimentale per le neoplasie epatiche Università di Palermo, Palermo, Italia;
3 Divisione di Medicina Interna ed Epatologia Dipartimento di Medicina Clinica e Patologie d’Emergenza, Unità Interdipartimentale per le neoplasie epatiche Università di Palermo, Palermo, Italia

Obiettivo. L’emorragia rappresenta un’importante complicanza della chirurgia resettiva epatica. L’obbiettivo di questo studio è stato quello di verificare l’efficacia del TachoSil®, sul miglioramento dell’emostasi nelle resezioni epatiche eseguite con l’ausilio di un device bipolare a radiofrequenza.
Metodi. Nel periodo compreso tra luglio 2008 e giugno 2010 sono state effettuate 31 resezioni epatiche minori utilizzando un device bipolare a radiofrequenze, senza clampaggio del peduncolo epatico. Al termine della resezione è stata posizionata sulla trancia di resezione il TachoSil®, una spugna medicata costituita da una matrice di collagene rivestita da uno strato secco di fibrinogeno e trombina umana.
Risultati. La perdita ematica media intraoperatoria dalla trancia epatica è risultata di 56,1 ml (range 0-300 ml). Non sono state eseguite emotrasfusioni in corso d’intervento e nel postoperatorio. Il drenaggio è stato rimosso tra la 1° e la 6° giornata postoperatoria.
Conclusioni. Sulla base della nostra esperienza riteniamo che il TachoSil® possa contribuire a determinare una ottimale azione emostatica nei pazienti sottoposti a resezione epatica con device a radiofrequenza, contribuendo alla riduzione delle complicanze postoperatorie.

lingua: Italiano


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina