Home > Riviste > Minerva Chirurgica > Fascicoli precedenti > Minerva Chirurgica 2010 October;65(5) > Minerva Chirurgica 2010 October;65(5):515-25

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA CHIRURGICA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,877


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Chirurgica 2010 October;65(5):515-25

Copyright © 2010 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Il pretrattamento con il dipeptide alanina-glutamina protegge la funzione renale nel ratto dal danno di ischemia riperfusione del piccolo intestino

Kazantzidou D. 1, Tsalis K. 1, Vasiliadis K. 1,5, Kaldrymidou H. 2, Papageorgiou G. 3, Koliakou K. 4, Tsali E. 2, Lazaridis C. 1

1 Fourth Department of Surgery, Aristotle University of Thessaloniki, Thessaloniki, Greece;
2 Department of Pathology, School of Veterinary Medicine, Aristotle University of Thessaloniki, Thessaloniki, Greece;
3 Laboratory of Biological Chemistry, Aristotle University of Thessaloniki, Thessaloniki, Greece;
4 Laboratory of Histology, Medical School, Aristotle University of Thessaloniki, Thessaloniki, Greece;
5 First Surgical Department, General Hospital “George Papageorgiou”, Nea Efkarpia, Thessaloniki, Greece


PDF  


Obiettivo. Il danno ossidativo può causare un’alterazione della funzione renale fino all’insufficienza renale. Il glutatione, uno scavenger dei radicali liberi, gioca nel rene un ruolo centrale negli eventi correlati all’ossidazione. L’obiettivo di questo studio era di valutare il potenziale effetto positivo della glutamina, un precursore del glutatione nella forma del dipeptide alanina-glutamina (DAG) sul danno renale ossidativo indotto dall’ischemia/riperfusione (I/R) del piccolo intestino nei ratti.
Metodi. Ratti Wistar sono stati sottoposti a I/R intestinale per 30 min, indotta dall’occlusione dell’arteria mesenterica superiore, seguita dalla riperfusione per 60 min. Il pretrattamento con AGD è stato fornito 48 e 24 ore prima della I/R. Al termine della procedura sperimentale, il rene sinistro è stato asportato e una fetta sottile di tessuto è stata analizzata al microscopio elettronico. Sono state effettuate biopsie renali per la valutazione della malonil dialdeide, della mieloperossidasi e del glutatione.
Risultati. La I/R intestinale causa un importante danno ossidativo nel parenchima renale del ratto con gravi alterazioni nelle strutture renali subcellulari associate a un significativo aumento dei livelli renali di malonil dialdeide e una significativa riduzione dei livelli renali di glutatione. Tali modificazioni a livello subcellulare renale erano di minor entità negli animali pretrattati con AGD in cui i livelli di glutatione renale non erano significativamente ridotti.
Conclusioni. Il pretrattamento con glutamine nella forma di AGD può prevenire il danno ossidativo renale indotto dall’I/R del piccolo intestino.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

keva@med.auth.gr