Home > Riviste > Minerva Chirurgica > Fascicoli precedenti > Minerva Chirurgica 2010 June;65(3) > Minerva Chirurgica 2010 June;65(3):297-302

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA CHIRURGICA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,877


eTOC

 

REVIEW  CHALLENGING SURGICAL EMERGENCIES


Minerva Chirurgica 2010 June;65(3):297-302

lingua: Inglese

Ischemia mesenterica acuta

Ellis J., Sarac T. P.

Department of Vascular Surgery, Cleveland Clinic Lerner School of Medicine, Cleveland, OH, USA


PDF  


L’ischemia mesenterica acuta rappresenta un’emergenza chirurgica rischiosa per la vita del paziente, associata ad un alto tasso di morbidità e di mortalità. La presentazione, l’esame fisico, i valori di laboratorio e gli esami di tomografia non invasiva possono non essere sufficientemente specifici. L’angiografia rimane la tecnica di elezione per una corretta diagnosi. L’età avanzata del paziente ed un ritardo nella diagnosi si associano con un aumento del tasso di morbidità e di mortalità. Il trattamento comprende la somministrazione di fluidi, la rivascolarizzazione mesenterica e la resezione del tratto di intestino necrotico. Esistono molte possibili soluzioni per la rivascolarizzazione, che comprendono sia approcci chirurgici tradizionali che endovascolari.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

saract@ccf.org