Home > Riviste > Minerva Chirurgica > Fascicoli precedenti > Minerva Chirurgica 2009 Ottobre;64(5) > Minerva Chirurgica 2009 Ottobre;64(5);489-500

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA CHIRURGICA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,877


eTOC

 

  I TUMORI DEL PANCREAS


Minerva Chirurgica 2009 Ottobre;64(5);489-500

lingua: Inglese

Cellule staminali di carcinoma pancreatico e cellule emt nella resistenza ai farmaci e metastasi

Sarkar F. H., Li Y., Wang Z., Kong D.

Department of Pathology, Barbara Ann Karmanos Cancer Institute, Wayne State University School of Medicine, Detroit, MI, USA


PDF  


Il carcinoma pancreatico (pancreatic cancer, PC) è una neoplasia maligna aggressiva con una delle peggiori aspettative di vita tra tutte le neoplasie maligne. Esso rappresenta la quarta causa di morte per cancro negli Stati Uniti, con un tasso di sopravvivenza a cinque anni molto basso. L’elevato tasso di mortalità del PC potrebbe, in parte, essere dovuto alle sue caratteristiche di resistenza ai farmaci e alla sua alta propensione a dare luogo a metastasi a distanza. Recentemente, è stato supposto che le cellule staminali di carcinoma (cancer stem cells, CSCs) e le cellule con transizione epiteliale-mesenchimale (epithelial-mesenchymal transition, EMT), che condividono caratteristiche molecolari con le CSCs, giochino un ruolo fondamentale nella resistenza ai farmaci e nella genesi delle metastasi, come dimostrato in diverse neoplasie maligne dell’uomo, tra cui il PC. Pertanto, l’acquisizione di nuove nozioni molecolari per quanto riguarda la resistenza ai farmaci e alla metastasi in relazione alle CSCs e alle EMT nel PC sta diventando un importante settore di ricerca, e probabilmente queste nuovi nozioni saranno utili nello sviluppo di nuovi farmaci come pure nel disegno di nuove strategie terapeutiche per il trattamento del PC con dei risultati oncologici migliori. In questa breve revisione, gli autori riassumono le attuali conoscenze riguardanti le CSCs e le EMT nel contesto della resistenza ai farmaci e delle metastasi nel PC, gli eventi molecolari che hanno luogo nelle CSCs e nelle EMT, e il disegno di nuove strategie terapeutiche che abbiano come bersaglio le CSCs e le cellule tipo EMT, per aumentare la sensibilità ai farmaci e la soppressione di metastasi nell’ottica di un miglior risultato del trattamento oncologico dei pazienti affetti da PC.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

fsarkar@med.wayne.edu