Home > Riviste > Minerva Chirurgica > Fascicoli precedenti > Minerva Chirurgica 2009 August;64(4) > Minerva Chirurgica 2009 August;64(4):373-94

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA CHIRURGICA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,877


eTOC

 

  BEST OF LAPAROSCOPY, ENDOSCOPY AND MINIMALLY INVASIVE SURGERY


Minerva Chirurgica 2009 August;64(4):373-94

Copyright © 2009 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Chirurgia laparoscopica del rene

Sountoulides P. G., Kaufmann O. G., Kaplan A. G., Louie M. K., Mcdougall E. M., Clayman R. V.

Urology DepartmentUniversity of California, Irvine, CA, USA


PDF  


La chirurgia del rene, in particolare la nefrectomia radicale, ha rappresentato storicamente la prima applicazione delle tecniche laparoscopiche in campo urologico. Successivamente, la laparoscopica si è continuamente evoluta fino a ottenere una posizione di primo piano nell’armamentario chirurgico dell’urologo nel trattamento di lesioni maligne e benigne del rene e del tratto urinario superiore. In seguito alla sempre maggior esperienza chirurgica maturata in questi anni, parallelamente all’evoluzione delle tecniche e della strumentazione impiegate, la laparoscopia si è dimostrata un’alternativa ugualmente efficace e anche più seducente rispetto la chirurgia tradizionale aperta per certe indicazioni. La mole di dati della letteratura attualmente disponibili prova, al di là di ogni dubbio, l’efficacia oncologica e la minima morbilità della laparoscopia nel trattamento di masse renali, sia per quanto riguarda la nefrectomia laparoscopica radicale o parziale sia la nefroureterectomia. D’altra parte, si può affermare che la laparoscopia presto sostituirà la chirurgia tradizionale aperta nel trattamento di patologie benigne come l’ostruzione del giunto uretero-pelvico, le cisti renali sintomatiche e la nefrectomia da donatore. In questa revisione della chirurgia del rene laparoscopica, gli autori discuteranno le principali applicazioni, indicazioni, tecniche e risultati della laparoscopia nell’attuale trattamento di patologie benigne e maligne del rene, focalizzando l’attenzione sui suoi vantaggi e svantaggi rispetto alla chirurgia tradizionale aperta.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail