Home > Riviste > Minerva Chirurgica > Fascicoli precedenti > Minerva Chirurgica 2009 August;64(4) > Minerva Chirurgica 2009 August;64(4):355-64

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA CHIRURGICA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,877


eTOC

 

  BEST OF LAPAROSCOPY, ENDOSCOPY AND MINIMALLY INVASIVE SURGERY


Minerva Chirurgica 2009 August;64(4):355-64

lingua: Inglese

Natural Orifice Surgery: una continua ricerca per una chirurgia sempre meno invasiva

Forgione A.

Consultant Surgeon General and Emergency Surgery Department Niguarda Ca’ Granda Hospital, Milan, Italy Scientific Director AIMS – Advanced International Miniinvasive Surgery Academy, Milan, Italy


PDF  


La possibilità di operare all’interno della cavità addominale con l’ausilio di strumenti flessibili introdotti attraverso gli orifizi naturali ha spinto la ricerca nell’ambito delle tecniche miniinvasive verso il traguardo inimmaginabile della chirurgia cosidetta senza cicatrici. Dopo anni di sperimentazioni in laboratorio, la chirurgia attraverso gli orifizi naturali sta diventando una reale alternativa terapeutica sia come unico approccio o spesso combinata con una minima assistenza laparoscopica per l’esecuzione di procedure chirurgiche intraddominali. I promettenti risultati operatori e l’interesse suscitato sia nella comunità chirurgica che tra i pazienti sostiene l’investimento nella ricerca di tecnologie dedicate a questo tipo di approccio con la prospettiva che la chirurgia attraverso gli orifizi naturali possa essere applicata in futuro da un numero sempre più ampio di chirurghi e per risolvere anche patologie maggiori. La chirurgia senza cicatrici attraverso gli orifizi naturali rappresenta una vera rivoluzione concettuale ed offre la potenzialità di modificare per sempre il binomio inscindibile della chirurgia con quello delle cicatrici e del dolore postoperatorio.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail