Home > Riviste > Minerva Chirurgica > Fascicoli precedenti > Minerva Chirurgica 2009 August;64(4) > Minerva Chirurgica 2009 August;64(4):333-337

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA CHIRURGICA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,877


eTOC

 

  BEST OF LAPAROSCOPY, ENDOSCOPY AND MINIMALLY INVASIVE SURGERY


Minerva Chirurgica 2009 August;64(4):333-337

lingua: Inglese

Tiroidectomia endoscopica e robotica: passato e futuro

Terris D. J.

Department of Otolaryngology- Head and Neck Surgery Medical College of Georgia Augusta, GA, USA


PDF  


Theodore Kocher descrisse nel diciannovesimo secolo l’intervento chirurgico di tiroidectomia, la cui tecnica si è evoluta rapidamente. Attualmente, essa può essere condotta per via endoscopica in numerosi pazienti, che quindi traggono benefici dalla ridotta dissezione e dalle più piccole incisioni associate a questo approccio. Mentre sono ben documentati i numerosi progressi ottenuti dal punto di vista cosmetico, della qualità di vita e funzionale, una più approfondita comprensione della procedura e delle sue indicazioni più appropriate è in continua evoluzione insieme alla procedura chirurgica stessa e in associazione alla comparsa di nuovi approcci.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail