Home > Riviste > Minerva Chirurgica > Fascicoli precedenti > Minerva Chirurgica 2008 October;63(5) > Minerva Chirurgica 2008 October;63(5):357-62

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA CHIRURGICA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,877


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Chirurgica 2008 October;63(5):357-62

Copyright © 2008 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Relazione tra trauma chirurgico e concentrazione di albumina nel periodo postoperatorio di interventi chirurgici sull’apparato digerente

Alberti L. R., Petroianu A., Indelicato Zac R., Cisneiros Guedes Andrade J. C. Jr.

Alfa Institute of Gastroenterology Clinical Hospital of the Federal University Belo Horizonte, Minas Gerais, Brazil


PDF  


Obiettivo. Il trauma chirurgico può provocare alterazioni sistemiche tra cui cambiamenti nella sintesi epatica delle proteine. É pertanto importante sottolineare l’influenza di questo fenomeno sulla concentrazione sierica dell’albumina. L’obiettivo del presente studio era di valutare l’effetto del trauma chirurgico sulla concentrazione sierica di albumina nell’immediato periodo postoperatorio di interventi chirurgici gastrointestinali.
Metodi. Lo studio è stato condotto su 150 pazienti adulti randomizzati sottoposti, in regime di elezione, ad intervento di chirurgia maggiore (Gruppo 1) o di media chirurgia (Gruppo 2) sull’apparato gastrointestinale, stratificati per sesso, età e carnagione cutanea. I campioni di sangue per la determinazione della concentrazione sierica dell’albumina sono stati prelevati il giorno precedente e il giorno successivo l’intervento chirurgico.
Risultati. Vi è stata una riduzione dell’albumina sierica sia nel Gruppo 1 (P<0,0001) sia nel Gruppo 2 (P<0,0001), senza differenze per quanto riguardava il sesso o la carnagione della cute per gli interventi di chirurgia maggiore. D’altra parte, le donne hanno mostrato una minor riduzione nei livelli sierici di albumina rispetto agli uomini dopo interventi di media chirurgia. Inoltre, la riduzione dell’albumina è risultata minore nei pazienti di carnagione scura rispetto rispetto ai pazienti di carnagione chiara. Rispetto al range di età, è stata osservata una maggior riduzione in entrambi i gruppi tra i pazienti di età superiore ai 65 anni, seguiti dai pazienti più giovani (età <45 anni) e da quelli di età compresa tra 45 e 65 anni.
Conclusioni. Gli interventi di media chirurgia e di chirurgia maggiore hanno provocato una riduzione acuta dell’albuminemia, che è risultata meno importante tra le donne, tra i pazienti di età compresa tra 45 e 65 anni e tra i pazienti di carnagione scura.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail