Home > Riviste > Minerva Chirurgica > Fascicoli precedenti > Minerva Chirurgica 2007 Dicembre;62(6) > Minerva Chirurgica 2007 Dicembre;62(6):489-96

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA CHIRURGICA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,877


eTOC

 

REVIEW  


Minerva Chirurgica 2007 Dicembre;62(6):489-96

lingua: Italiano

L’appendicectomia laparoscopica

Bravetti M., Cirocchi R., Giuliani D., De Sol A., Locci E, Spizzirri A., Lamura F., Giustozzi G., Sciannameo F.

Clinica Chirurgica Generale e D’Urgenza Azienda Ospedaliera di Terni Università degli Studi di Perugia, Perugia


PDF  


La maggior parte degli interventi laparoscopici vengono eseguiti in elezione. Il sempre più frequente utilizzo della laparoscopica ha condotto ad una maggior diffusione della laparoscopia diagnostica e terapeutica in urgenza. Attualmente le indicazioni alla chirurgia laparoscopica d’urgenza sono rappresentate da casi molto selezionati. Il consenso è quasi unanime nel trattamento laparoscopico delle patologie non complicate (appendicite acuta, colecistite acuta, ulcera peptica perforata ed occlusioni di tenue); non esiste invece un consenso nei casi più complessi conseguenti spesso ad un’incongrua osservazione protratta. Gli Autori descrivono la loro esperienza su 73 pazienti sottoposti ad appendicectomia laparoscopica.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail