Home > Riviste > Minerva Chirurgica > Fascicoli precedenti > Minerva Chirurgica 2007 June;62(3) > Minerva Chirurgica 2007 June;62(3):179-86

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA CHIRURGICA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,115


eTOC

 

REVIEW  


Minerva Chirurgica 2007 June;62(3):179-86

Copyright © 2007 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Nuovi progressi nella biologia e nel trattamento dei Tumori Stromali Gastrointestinali (GISTs)

Comandone A., Boglione A., Bergnolo P., Berno E.

Department of Oncology Gradenigo Hospital and Gruppo Piemontese Sarcomi, Turin, Ital


PDF  


I tumori stromali gastrointestinali (gastrointestinal stromal tumours, GISTs) sono un’entità oncogenetica precisa che ha dato via alla nuova era di terapie a bersaglio molecolare nei tumori solidi. I GISTs sono attualmente un modello per comprendere il ruolo della mutazione della chinasi nella tumorigenesi, duplicazione, regolazione cellulare, apoptosi e resistenza farmacologica. Il 95% dei GISTs hanno alcune motivazioni attivanti del c-kit o della tirosin chinasi PDGFRA. Gli studi degli ultimi 2 anni hanno evidenziato strette correlazioni tra le mutazioni e le localizzazioni anatomiche dei GISTs, la prognosi, la risposta alla terapia e la resistenza alla terapia. La determinazione del genotipo è progressivamente aumentata di importanza negli ultimi anni come nuovo campo per le ricerche “traslazionali”. Gli importanti progressi fatti negli studi molecolari sono ora uno strumento pratico nella diagnosi e terapia dei GISTs.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail