Home > Riviste > Minerva Chirurgica > Fascicoli precedenti > Minerva Chirurgica 2006 February;61(1) > Minerva Chirurgica 2006 February;61(1):31-7

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA CHIRURGICA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,877


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Chirurgica 2006 February;61(1):31-7

lingua: Italiano

Anastomosi bilio-digestive. Casistica e note di tecnica

Meccariello R., Damiano I., Pelosio L., Rizzo G. M., Ansalone M., D’aniello F.

U.O.C. di Chirurgia Generale e Pronto Soccorso P.O. Cav. R. Apicella, Regione Campania ASL NA/4, Pollena T, Napoli


PDF  


Obiettivo. Le anastomosi biliodigestive sono una tecnica largamente utilizzata per risolvere l’ostruzione biliare.
Metodi. Gli Autori rivedono la personale casistica di intervento in cui si è resa necessaria una derivazione bilio-digestiva nell’arco di circa 5 anni.
Risultati. La tecnica chirurgica adottata è stata sempre quella descritta da Blumgart.
Conclusioni. Sottolineano che una buona manualità è essenziale per la riuscita dell’intervento.Gli autori si soffermano esclusivamente sugli aspetti della tecnica chirurgica utilizzata nell’esecuzione dell’anastomosi bilio-digestiva analizzando retrospettivamente gli interventi eseguiti senza soffermarsi in merito alle indicazioni.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail