Home > Riviste > Minerva Chirurgica > Fascicoli precedenti > Minerva Chirurgica 2005 October;60(5) > Minerva Chirurgica 2005 October;60(5):305-26

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA CHIRURGICA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,115


eTOC

 

  UPDATE ON LAPAROSCOPIC SURGERY


Minerva Chirurgica 2005 October;60(5):305-26

Copyright © 2005 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Image-guided laparoscopic surgery. Review and current status

Mårvik R., Langø T., Tangen G. A., Lindseth F., Yavuz Y., Nagelhus Hernes T. A.


PDF  


Il principale problema della chirurgia laparoscopica è che il chirurgo non può palpare vasi, tumori ed organi durante l'atto operatorio. Inoltre la laparoscopia permette solo di vedere immagini relative alla superficie esterna degli organi. C'è la necessità di tecniche di visualizzazione più avanzate che possano aumentare le informazioni fornite al chirurgo in modo da avere notizie aggiuntive oltre a quelle relative alla superficie degli organi sia per pianificare la strategia chirurgica sia per guidare e controllare gli interventi chirurgici. In questo articolo presentiamo una revisione della letteratura e dello stato dell'arte della chirurgia laparoscopica video-guidatata. Descriviamo la nostra esperienza usando un prototipo di un sistema di navigazione per una visualizzazione e guida avanzata durante le procedure laparoscopiche in sede retroperitoneale. Inoltre presentiamo immagini di una futura sala operatoria per la chirurgia laparoscopica a Trondheim dove questa tecnologia è stata ulteriormente sviluppata e valutata in studi clinici. Il nostro sistema è basato su una tecnologia di navigazione tridimensionale, con dati preoperatoriamente acquisiti mediante MR o TC usate in combinazione con strumenti guida, in modo da permettere al chirurgo di interagire controllando le immagini prima e durante l'intervento con l'utilizzo dei normali strumenti. Riassumendo, pensiamo il sistema di navigazione addominale usando strumenti guidati e con visualizzazione avanzata ha un largo potenziale per un futuro miglioramento della chirurgia laparoscopica, specialmente nei casi dove i vasi e le relazioni anatomiche tra le superfici sono difficili da capire usando solo la laparoscopia tradizionale. Tale tecnologia aiuta il chirurgo a capire meglio l'anatomia e a localizzare i vasi sanguigni. Si pensa a tale proposito che questa nuova metodica possa aumentare la sicurezza e rendere più semplice gli interventi a chirurghi che utilizzano la chirurgia laparoscopica.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail