Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Chirurgica > Fascicoli precedenti > Minerva Chirurgica 2004 Dicembre;59(6) > Minerva Chirurgica 2004 Dicembre;59(6):555-62

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA CHIRURGICA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,877

 

Minerva Chirurgica 2004 Dicembre;59(6):555-62

 ARTICOLI ORIGINALI

Il nervo laringeo inferiore non ricorrente: anatomia, incidenza e considerazioni chirurgiche

Spartà C., Cossu M. L., Fais E., Palermo M., Cossu F., Ruggiu M., Noya G.

Obiettivo. Il razionale per la salvaguardia del nervo ricorrente laringeo inferiore é la sua ricerca sistematica e la sua esposizione lungo tutto il decorso cervicale sino al suo ingresso in laringe. La conoscenza dell'anatomia del nervo laringeo inferiore e la consapevolezza delle anomalie sono essenziali al fine di evitare lesioni iatrogene. Scopo del presente lavoro sono un riesame della letteratura e una puntualizzazione degli aspetti anatomici e della frequenza delle anomalie che, seppur rare, incidono nell'ordine dell'1%.
Metodi. Dal gennaio 1995 al dicembre 2002 presso il nostro Centro sono stati eseguiti 299 interventi per patologia tiroidea così suddivisi: tiroidectomia totale (254 casi), emitiroidectomia e istmectomia (45 casi). In 2 casi, a destra, è stata riscontrata l'anomalia del nervo laringeo inferiore, tipo I variante alta.
Risultati. L'incidenza globale di nervo laringeo non ricorrente è stata dello 0,66%(2/299 interventi) e dello 0,72% se si considerano le esplorazioni della regione cervicale destra (2/274) dove tale anomalia è di maggiore riscontro. La percentuale di lesioni ricorrenziali permanente è stata di 2/299 pari allo 0,66%. Non si sono riscontrate lesioni iatrogene a carico dei 2 laringei non ricorrenti osservati.
Conclusioni. Sulla scorta dell'esperienza personale e altrui in tema di chirurgia della tiroide, viene ribadito il concetto che solo la conoscenza anatomica del nervo laringeo inferiore e delle sue anomalie di decorso, rigorosamente associata alla ricerca sistematica del nervo e alla sua esposizione sino al suo ingresso in laringe, possono garantire un atto chirurgico radicale scevro da complicanze iatrogene.

lingua: Italiano


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina