Home > Riviste > Minerva Chirurgica > Fascicoli precedenti > Minerva Chirurgica 2004 February;59(1) > Minerva Chirurgica 2004 February;59(1):17-22

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA CHIRURGICA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,115


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Chirurgica 2004 February;59(1):17-22

Copyright © 2004 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

La calcolosi del coledoco. Il trattamento chirurgico resta sempre valido

Nardi F., Gavelli A., Dapri G., Huguet C.


PDF  


Obiettivo. Il trattamento della calcolosi del coledoco si è modificato con l'affermarsi di nuove tecniche terapeutiche, che hanno sostituito la cura classica rappresentata dalla chirurgia. Tuttavia, esse possono determinare dei problemi che non sono affatto da sottovalutare. Per questo abbiamo voluto ribadire l'importanza della chirurgia classica nel management del paziente con litiasi coledocica.
Metodi. Sono stati operati 147 pazienti per una presunta calcolosi del coledoco (73 in urgenza e 74 in elezione). Una colangiografia peroperatoria è stata eseguita in 141 pazienti, mentre una coledoscopia è stata realizzata in 130 pazienti. In 120 casi è stato posizionato un drenaggio di Kehr, in 26 è stata realizzata una anastomosi bilio-digestiva e in 1 caso si è suturato il coledoco senza drenaggio. In tutti i pazienti è stata praticata un'antibioticoterapia flash, protratta per 5 giorni nei casi d'urgenza. Una colangiografia di controllo è stata effettuata in 7° giornata postoperatoria nei pazienti drenati con catetere di Kehr e la rimozione dello stesso è avvenuta in 25° giornata. L'analisi dei risultati è stata fatta dividendo i malati in base all'età: <75 anni e >75 anni.
Risultati. Nessun paziente è deceduto durante l'intervento. Le complicazioni sono state del 17,4% nei pazienti >75 anni e del 2,6% nei pazienti <75 anni. Si sono avuti 2 decessi, nel postoperatorio, per il gruppo >75 anni. In urgenza sono stati operati il 68,1% dei pazienti «anziani» e il 37,2% dei pazienti «giovani». Il periodo postoperatorio è stato di 14,9±9,2 giorni nel gruppo »anziani» e 10,9±5,2 nel gruppo «giovani».
Conclusioni. Il trattamento della calcolosi del coledoco resta di pertinenza chirurgica, soprattutto per i pazienti «anziani».

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail