Home > Riviste > Minerva Chirurgica > Fascicoli precedenti > Minerva Chirurgica 2002 December;57(6) > Minerva Chirurgica 2002 December;57(6):781-8

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA CHIRURGICA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,877


eTOC

 

REVIEW  MALATTIE DELL'ESOFAGO


Minerva Chirurgica 2002 December;57(6):781-8

lingua: Inglese

Management of respiratory symptoms associated with gastroesophageal reflux disease

Greason K. L., Miller D. L.


PDF  


Da diverso tempo si ipotizza un'associazione tra il reflusso gastroesofageo e i sintomi respiratori. Molte teorie sostengono che esista una relazione fisiopatologica. Il trattamento di elezione dei sintomi respiratori associati con la malattia da reflusso gastroesofageo non è standardizzato. Modificare il proprio stile di vita può essere di beneficio, ma la maggior parte dei pazienti deve assumere una terapia a base di inibitori della pompa protonica per sopprimere la secrezione acida. I fallimenti terapeutici possono essere attribuiti ad una mancata compliance da parte del paziente, ad una diagnosi errata, ad una mancata individuazione dei disturbi presenti in comorbidità e ad un trattamento inadeguato. Se la soppressione dell'acidità è insufficiente e gli episodi di reflusso acido persistono anche con una terapia acido-soppressiva aggiuntiva, deve essere valutato l'intervento chirurgico antireflusso, che consenta un miglioramento clinico a lungo termine e un minor bisogno di farmaci. Dal momento che le tecniche laparoscopiche offrono lo stesso beneficio della chirurgia a cielo aperto, queste modalità dovrebbero essere considerate come l'attuale trattamento di elezione.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail