Home > Riviste > Minerva Chirurgica > Fascicoli precedenti > Minerva Chirurgica 2002 December;57(6) > Minerva Chirurgica 2002 December;57(6):753-66

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA CHIRURGICA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,877


eTOC

 

REVIEW  MALATTIE DELL'ESOFAGO


Minerva Chirurgica 2002 December;57(6):753-66

lingua: Inglese

Sub-total oesophagectomy with 2 field lymph-adenectomy

Griffin S M., Wayman J.


PDF  


Attualmente la resezione chirurgica costituisce l'unica possibilità di sopravvivenza a lungo termine per i pazienti affetti da carcinoma esofageo. Tuttavia questo trattamento è ancora associato con una significativa percentuale di rischio, sebbene questa abbia subìto una drammatica riduzione nel corso degli ultimi 2 decenni. Durante lo stesso periodo di tempo la percentuale di guarigione da carcinoma squamoso e da adenocarcinoma dell'esofago non è però migliorata significativamente.
Si è accumulato un considerevole numero di lavori, che suggeriscono che il carcinoma esofageo in fase precoce (tumore primitivo confinato alla parete dell'esofago in assenza di metastasi linfonodali) è associato ad una prognosi decisamente migliore rispetto ai tumori in fase più avanzata. Questi pazienti presentano una buona probabilità di guarigione se trattati con la chirurgia radicale. L'esofagectomia subtotale con dissezione linfonodale minimizza il rischio di recidive anastomotiche e loco-regionali e prolunga la sopravvivenza. Ciononostante, la maggior parte dei pazienti sono in ogni caso destinati a soccombere a causa della loro patologia. Si rende pertanto necessario un genuino impegno nel determinare se possono essere identificati i pazienti con un periodo di sopravvivenza limitato, in modo da risparmiare loro gli interventi aggressivi non necessari, a livello di cure terapeutiche e palliative.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail