Home > Riviste > Minerva Chirurgica > Fascicoli precedenti > Minerva Chirurgica 2002 Agosto;57(4) > Minerva Chirurgica 2002 Agosto;57(4):503-6

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA CHIRURGICA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,877


eTOC

 

CASI CLINICI  


Minerva Chirurgica 2002 Agosto;57(4):503-6

lingua: Italiano

Alcolizzazione di lesione idatidea in un caso clinico inveterato di echinococcosi con ''salto epatico»

Giordano A., Santagata A., Di Meo E., Della Corte L., Di Robbio R.


PDF  


L'idatidosi riconosce un'etiologla parassitaria legata all'Echinococcus granulosis e meno frequentemente all'Echinococcus multilocularis. Gli Autori descrivono un caso clinico di echinococcosi inveterata in una paziente di sesso femminile, di 80 anni, caratterizzata dal salto epatico, con lesioni localizzate in sede polmonare e renale destra, con fistolizzazione alla regione lombare omolaterale. Data la scarsa compliance della paziente si è proceduto ad alcolizzazione della lesione lombare con etanolo 95% sotto guida ecografia, per migliorare la prognosi quoad valetudinem. Gli Autori indicano quale target di tale metodica i seguenti punti: 1) plurirecidività delle lesioni ; 2) complessità anatomica delle strutture; 3) molteplicità delle cisti; 4) localizzazione periferica. Inoltre la metodica presenta importanti vantaggi quali la possibilità di ripetizione, la scarsa invasività, l'alta compliance del paziente, la bassa incidenza di shock anafilattico e di disseminazione di cisti figlie, il basso costo in termini di materiali e di ospedalizzazione.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail