Home > Riviste > Minerva Chirurgica > Fascicoli precedenti > Minerva Chirurgica 2002 Giugno;57(3) > Minerva Chirurgica 2002 Giugno;57(3):341-6

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA CHIRURGICA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,877


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  XV CONGRESSO NAZIONALE DELLA SOCIETÀ POLISPECIALISTICA DEI GIOVANI CHIRURGHI
ORIGINAL ARTICLES


Minerva Chirurgica 2002 Giugno;57(3):341-6

lingua: Inglese, Italiano

Utilità di un sistema a punteggio nella diagnosi di appendicite acuta in età pediatrica. Studio retrospettivo

Impellizzeri P., Centonze A., Antonuccio P., Turiaco N., Cifalà S., Basile M., Argento S., Romeo C.


PDF  


Obiettivo. L'appendicite acuta è la più frequente causa di intervento chirurgico in urgenza in età pediatrica. Scopo di questo studio è quello di applicare retrospettivamente un sistema clinico a punteggio al fine di validare l'attendibilità diagnostica preoperatoria.
Metodi. Lo studio è stato effettuato su un gruppo di 156 pazienti osservati in regime di pronto soccorso nell'arco di 3 anni e sottoposti ad intervento di appendicectomia. Età media: 8,4 anni. Novantuno di sesso maschile e 65 di sesso femminile. È stato utilizzato lo score di Alvarado modificato: leucocitosi, neutrofilia, fibrinogenemia, temperatura corporea, resistenza in fossa iliaca destra, durata dei sintomi, nausea/vomito. In base al punteggio i pazienti sono stati suddivisi in tre gruppi. I Gruppo (punteggio 1-4), non ricovero; II Gruppo (5-6), osservazione; III Gruppo (7-10), intervento d'urgenza. Tale classificazione è stata confrontata con il reperto intraoperatorio.
Risultati. L'applicazione del punteggio ha consentito di classificare i pazienti in 3 gruppi: I gruppo, 24 pazienti (15%); II gruppo, 34 pazienti (22%); III gruppo, 98 pazienti (63%). In base al reperto intraoperatorio 61 pazienti risultavano avere un'appendicite acuta e 95 pazienti un'appendicite acuta complicata.
Conclusioni. La percentuale di laparotomie non necessarie in base ai risultati di questo studio è pari al 15%. Questo dato è attribuibile in parte ai limiti del sistema a punteggio, in parte alla mancanza dell'esame istopatologico a conferma della diagnosi intraoperatoria. Possiamo confermare l'utilità dell'applicazione del sistema a punteggio nella diagnosi preoperatoria di appendicite acuta, specie nelle forme complicate, rappresentando un utile strumento per una prima valutazione in pronto soccorso pediatrico.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail