Home > Riviste > Minerva Chirurgica > Fascicoli precedenti > Minerva Chirurgica 2001 December;56(6) > Minerva Chirurgica 2001 December;56(6):655-9

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA CHIRURGICA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,877


eTOC

 

NOTE DI TECNICA  


Minerva Chirurgica 2001 December;56(6):655-9

lingua: Inglese

Microsurgical treatment of varicocele in outpatients using the subinguinal approach

Testini M., Miniello S., Piccinni G., Di Venere B., Lissidini G., Esposito E.


PDF  


Obiettivo. Analisi dei risultati di pazienti sottoposti alla tecnica proposta.
Metodi. Dal gennaio 1997 al dicembre 1998, abbiamo preso in esame 150 pazienti con varicocele sinistro ed età media pari a 27,1 anni (range 16-43). La diagnosi di basava sull'anamnesi, sull'esame clinico e sull'eco color-Doppler. L'indicazione alla chirurgia è stata posta in presenza di infertilità con esame del seme irregolare e/o di intolleranza ai sintomi. Tutti i pazienti sono stati sottoposti a varicocelectomia con accesso sub-inguinale ed in anestesia locale. In tutti i casi è stata impiegata una tecnica di dissezione microchirurgica.
Risultati. L'intervento chirurgico è stato eseguito in regime di one-day-surgery (degenza postoperatoria: 3-7 ore) con durata dell'intervento pari a 20-45 minuti. Il follow-up è consistito nell'esame clinico, nell'eco color-Doppler e nell'analisi del seme. Le complicazioni immediate ed a distanza sono state: 7 (4,7%) casi di dolore transitorio, 3 (2,0%) ematomi, 1 (0,7%) idrocele transitorio ed 1 (0,7%) permanente, 2 (1,3%) recidive palpabili, 2 (1,3%) recidive al Doppler, 1 (0,7%) recidiva a distanza e 0 casi di atrofia testicolare. 120/150 (80%) pazienti hanno mostrato un miglioramento nell'analisi del seme e 19/41 (46,3%) affetti da infertilità hanno procurato una gravidanza nella partner.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail