Home > Riviste > Minerva Chirurgica > Fascicoli precedenti > Minerva Chirurgica 2001 Ottobre;56(5) > Minerva Chirurgica 2001 Ottobre;56(5):519-24

ULTIMO FASCICOLOMINERVA CHIRURGICA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,877


eTOC

 

REVIEW  


Minerva Chirurgica 2001 Ottobre;56(5):519-24

lingua: Italiano

Il follow-up dei tiroidectomizzati

Cavallaro V., Mirone I., Catania V., Cavallaro A.


PDF  ESTRATTI


Le neoplasie tiroidee sono prevalentemente benigne e solo l'1% di tutte le neoplasie maligne clinicamente diagnosticate interessa la tiroide.
Importanza fondamentale assumono le caratteristiche istologiche delle neoplasie tirodee sia nella fase diagnostica che in quella terapeutica. Gli Autori sottolineano l'importanza del trattamento chirurgico dei tumori tiroidei con tutti i problemi connessi alla scelta dell'entità della demolizione dell'organo e all'eventuale residuo tiroideo postoperatorio e l'importanza di un corretto programma di follow-up mirato a ristretti gruppi di pazienti, consentendo di ottimizzare le risorse disponibili.

inizio pagina