Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Chirurgica > Fascicoli precedenti > Minerva Chirurgica 2001 Febbraio;56(1) > Minerva Chirurgica 2001 Febbraio;56(1):85-92

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA CHIRURGICA

Rivista di Chirurgia

Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,877

Periodicità: Bimestrale

ISSN 0026-4733

Online ISSN 1827-1626

 

Minerva Chirurgica 2001 Febbraio;56(1):85-92

 CASI CLINICI

Le complicanze biliari in corso di colecistectomia videolaparoscopica (Riflessioni sulla metodica e sulle indicazioni nella fase di apprendi- mento)

Caputo P., Faccini M., Zuccona W., Bonandrini L.

In questo lavoro abbiamo preso in considerazione la casistica di un solo chirurgo della nostra Divisione durante il periodo di personale apprendimento della metodica videolaparoscopica, concentrando la nostra attenzione sulle complicanze verificatesi in 27 casi di VLC.
Abbiamo osservato tre fistole biliari, tutte nel corso dell'ultimo periodo operatorio.
La disamina di questi tre casi si è articolata sulla osservazione dell'immediato postoperatorio e degli standard terapeutici intrapresi per la risoluzione delle suddette complicanze. Abbiamo formulato, anche alla luce della nostra esperienza, le linee guida relative al periodo di training videolaparoscopico ideando, in aggiunta, una semplice formula matematica per la valutazione dell'IRL (Indice di Rischio Laparoscopico) basata sulle seguenti tre variabili: 1) il grado di esperienza del chirurgo operatore; 2) lo stato della strumentazione; 3) la situazione clinica del paziente.
Mettendo in relazione questi tre fattori tradotti in espressione numerica, si ottiene un indice di rischio realisticamente indicativo delle possibilità di successo di un approccio laparoscopico.
Nel corso di questo studio, inoltre, abbiamo preso in considerazione l'opportunità della metodica in gasless e delle sue indicazioni, in particolare nei pazienti dove l'induzione di pneumoperitoneo con CO2 può rappresentare una controindicazione a questa opzione, così come nella chirurgia di guerra.

lingua: Italiano


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina