Home > Riviste > Minerva Cardioangiologica > Fascicoli precedenti > Minerva Cardioangiologica 2013 Aprile;61(2) > Minerva Cardioangiologica 2013 Aprile;61(2):155-63

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA CARDIOANGIOLOGICA

Rivista sulle Malattie del Cuore e dei Vasi


Official Journal of the Italian Society of Angiology and Vascular Pathology
Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,752


eTOC

 

  NOVITÀ IN CARDIOLOGIA INTERVENTISTICA: NUOVE TERAPIE E MODERNI DISPOSITIVI NEL 2013


Minerva Cardioangiologica 2013 Aprile;61(2):155-63

lingua: Inglese

Innovazioni e nuove tecnologie nel TAVI. Valvole cardiache transcatetere di seconda generazione

Sinning J.-M., Werner N., Vasa-Nicotera M., Ghanem A., Hammerstingl C., Grube E., Nickenig G.

Herzzentrum Bonn, Medizinische Klinik und Poliklinik II, , Universitätsklinikum Bonn, Germany


PDF  


L’impianto transcatetere di protesi aortica (transcatheter aortic valve implantation, TAVI) è il nuovo standard di cura per i pazienti inoperabili, con risultati superiori rispetto al trattamento conservativo, compresa la valvuloplastica con palloncino. Nei pazienti ad alto rischio, il TAVI ha dimostrato la non inferiorità rispetto alla sostituzione chirurgica della valvola aortica. Sebbene i dati dei registri nazionali multicentrici siano molto incoraggianti e l’uso del TAVI in pazienti a rischio intermedio sia stato discusso, è opportuno notare che le valvole cardiache transcatetere (transcatheter heart valves, THV) disponibili in commercio e attualmente in uso non sono ancora state valutate da studi clinici randomizzati su tali pazienti. I nuovi progressi tecnologici promettono di semplificare il TAVI e di migliorare i risultati, riducendo la percentuale delle problematiche specifiche del TAVI, come rigurgito paravalvolare aortico (paravalvular aortic regurgitation, PAR), rottura anulare e disturbi di conduzione. Una riduzione dell’incidenza e della gravità del PAR rappresenta un obiettivo ovvio per i miglioramenti tecnici nel design delle THV future di “prossima generazione” e delle tecniche di impianto, incluse le funzioni di riposizionamento/riacquisizione, le tecniche di tenuta paravalvolare e precise modalità di imaging peri-interventistiche.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

georg.nickenig@ukb.uni-bonn.de