Home > Riviste > Minerva Cardioangiologica > Fascicoli precedenti > Minerva Cardioangiologica 2013 April;61(2) > Minerva Cardioangiologica 2013 April;61(2):125-34

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA CARDIOANGIOLOGICA

Rivista sulle Malattie del Cuore e dei Vasi


Official Journal of the Italian Society of Angiology and Vascular Pathology
Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,752


eTOC

 

  NOVITÀ IN CARDIOLOGIA INTERVENTISTICA: NUOVE TERAPIE E MODERNI DISPOSITIVI NEL 2013


Minerva Cardioangiologica 2013 April;61(2):125-34

lingua: Inglese

Dispositivi di chiusura dell’auricola atriale sinistra. Il loro ruolo nel 2013

Mangner N. 1, Sandri M. 1, Lurz P. 1, Dähnert I. 2, Schuler G. 1, Möbius-Winkler S. 3

1 Heart Center Department of Internal Medicine/Cardiology University of Leipzig, Leipzig, Germany;
2 Heart Center Department of Pediatric Cardiology University of Leipzig, Leipzig, Germany;
3 Asklepios Clinic Weissenfels Department of Cardiology, Weissenfels, Germany


PDF  


La prevenzione dell’ictus è l’obiettivo principale del trattamento dei pazienti con fibrillazione atriale. La terapia con warfarin, se usata in modo adeguato, è altamente efficace nella prevenzione degli eventi tromboembolici, ma è allo stesso tempo gravata da una finestra terapeutica ridotta, da numerose interazioni alimentari e farmacologiche e da un sostanziale rischio di emorragia. I nuovi agenti farmacologici dimostrano solo una modesta riduzione delle complicanze emorragiche rispetto al warfarin. I dispositivi di chiusura percutanea dell’auricola atriale sinistra (LAA) sono tecnologicamente progrediti, quale alternativa ulteriore e potenziale alla farmacoterapia nei pazienti con fibrillazione atriale. Promettenti dati randomizzati sono ora disponibili per il dispositivo WATCHMAN®, mentre molti altri dispositivi sono in diverse fasi di sviluppo clinico e pre-clinico. In questo articolo riesaminiamo le attuali conoscenze e lo stato di questa tecnica.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

s.moebius@asklepios.com