Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Cardioangiologica > Fascicoli precedenti > Minerva Cardioangiologica 2011 Ottobre;59(5) > Minerva Cardioangiologica 2011 Ottobre;59(5):479-90

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA CARDIOANGIOLOGICA

Rivista sulle Malattie del Cuore e dei Vasi

Official Journal of the Italian Society of Angiology and Vascular Pathology
Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,752

Periodicità: Bimestrale

ISSN 0026-4725

Online ISSN 1827-1618

 

Minerva Cardioangiologica 2011 Ottobre;59(5):479-90

ECOCONTRASTO: QUALE IL RUOLO? 

Ecocontrasto e stress con perfusione miocardica: quale ruolo nella pratica clinica?

Gaibazzi N.

Imaging Lab, Cardiology Department, Parma University Hospital, Parma, Italy

Questa recensione ci permetterà di chiarire alcuni aspetti tecnici chiave per effettuare l’ecocardiografia miocardica con contrasto (MCE), ma tratterà soprattutto la sua applicazione clinica durante ecocardiografia da stresse come tale metodica si pone nella cardiologia di oggi, secondo la letteratura e l’opinione dell’autore.
MCE è una tecnica bedside, a basso costo ed ha una accuratezza diagnostica molto alta. Tuttavia l’uso di MCE rimane sostanzialmente confinato nei laboratori ove la tecnica è stata originariamente sviluppata: Perché? In questa recensione suggeriremo una serie di possibili spiegazioni per questa discrepanza tra ricerca e pratica clinica, e proposte per superarla, mettendo l’MCE nel ruolo che gli compete tra le metodiche diagnostiche cardiologiche.

lingua: Inglese


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina