Home > Riviste > Minerva Cardioangiologica > Fascicoli precedenti > Minerva Cardioangiologica 2010 June;58(3) > Minerva Cardioangiologica 2010 June;58(3):409-20

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA CARDIOANGIOLOGICA

Rivista sulle Malattie del Cuore e dei Vasi


Official Journal of the Italian Society of Angiology and Vascular Pathology
Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,752


eTOC

 

REVIEW  AGGIORNAMENTO IN ECOCARDIOGRAFIA


Minerva Cardioangiologica 2010 June;58(3):409-20

lingua: Inglese

Ruolo dell’ecocardiografia nella diagnosi della sindrome aortica acuta

Jánosi R. A., Buck T., Erbel R., Eggebrecht H.

Department of Cardiology, West-German Heart Center Essen, University of Duisburg- Essen, Essen, Germany


PDF  


La sindrome aortica acuta (acute aortic syndrome, AAS) comprende una varietà di distinte condizioni patologiche mortali come la dissezione aortica, l’ematoma intramurale dell’aorta (intramural ematoma, IMH), l’ulcera aortica penetrante (penetrating aortic ulcer, PAU), la transezione traumatica così come l’aneurisma asintomatico dell’aorta. I pazienti affetti da AAS necessitano di diagnosi immediata allo scopo di iniziare rapidamente una misura terapeutica adeguata. L’ecocardiografia è una tecnica di imaging rapida e disponibile che identifica l’AAS con un’alta sensibilità e specificità. Rispetto la tomografia computerizzata (computed tomography, CT) e la risonanza magnetica (magnetic resonance imaging, MRI), l’ecocardiografia consente un esame in emergenza in un paziente instabile ricoverato o direttamente in sala operatoria. L’ecocardiografia transtoracica (transthoracic echocardiography, TTE) può essere usata inizialmente in emergenza per reperire informazioni sulla funzione ventricolare sinistra così come sulla presenza di rigurgito aortico o di effusione pericardica, ma possiede un’accuratezza diagnostica limitata per la diagnosi della AAS. L’ecocardiografia transesofagea (transoesophageal echocardiography, TOE) viene utilizzata per visualizzare direttamente la patologia aortica nel tratto aortico sia ascendente che discendente. Questo articolo passa in rassegna il ruolo dell’ecocardiografia in condizioni di emergenza nei pazienti che presentano la sindrome aortica acuta.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

holger.eggebrecht@uk-essen.de