Home > Riviste > Minerva Cardioangiologica > Fascicoli precedenti > Minerva Cardioangiologica 2009 April;57(2) > Minerva Cardioangiologica 2009 April;57(2):185-202

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA CARDIOANGIOLOGICA

Rivista sulle Malattie del Cuore e dei Vasi


Official Journal of the Italian Society of Angiology and Vascular Pathology
Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,752


eTOC

 

REVIEW  CELLULE STAMINALI CARDIACHE: QUALE IL FUTURO


Minerva Cardioangiologica 2009 April;57(2):185-202

Copyright © 2009 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Cellule staminali mesenchimali derivate da midollo e riparazione cardiaca

Chugh A. R., Zuba-Surma E. K., Dawn B.

Division of Cardiovascular Medicine Institute of Molecular Cardiology University of Louisville, Louisville, KY, USA


PDF  


La malattia cardiovascolare continua ad essere la causa prevalente di morbidità e mortalità nel mondo. Mentre agenti farmacologici e strategie di intervento hanno contribuito enormemente alla terapia, nuovi e superiori modalità di trattamento sono urgentemente necessarie considerando il peso della patologia. A questo proposito, la terapia con cellule staminali adulte ha dimostrato grandi promesse per ciò che riguarda l’induzione del riparo dei danni da infarto e del ristabilirsi della funzione cardiaca. A causa della loro natura multi potente e l’abilità a secernere una moltitudine di fattori di crescita e di citochine, le cellule staminali mesenchimali derivate da midollo (BMMSCs) sono state usate per la riparazione cardiaca con risultati incoraggianti. Numerosi studi su animali hanno stabilito la flessibilità e l’efficacia di questo approccio con ulteriore definizione dei pathway molecolari fondamentali per i benefici della riparazione. Recenti trial clinici hanno confermato anche la sicurezza e l’efficacia della terapia con BMMSC in pazienti con infarto del miocardio (MI) acuto così come per l’insufficienza cardiaca da ischemia. In seguito ad una breve visione storica e descrizione delle caratteristiche delle BMMSCs, questa review si focalizzerà su prove derivanti da studi clinici e preclinici sulla riparazione cardiaca con BMMSCs, i meccanismi fondamentali e varie startegie di alterazione cellulare Finalizzate ad aumentare i risultati.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail